Rimuovere il virus Polizia Penitenziaria

Virus Polizia Penitenziaria Guida Rimozione

Che cosa è Virus Polizia Penitenziaria?

Il virus Polizia Penitenziaria è uno dei virus informatici che bloccano lo screen del computer e fanno vedere delle notizie false, scritte in italiano. Questo pericolo appare veramente reale e include vari loghi della polizia, gli indirizzi IP delle vittime, un’ampia lista di leggi esistenti e dettagli simili. Essa sostiene che gli utenti del computer sono bloccati per la distribuzione di materiale pornografico, SPAM e l’utilizzo di materiali con copyright, e quindi chiedono di pagare l’ammenda. Certamente, queste attività sono illegali ma la Polizia Penitenziaria o le istituzioni governative non hanno mai usato questo metodo quando riscuotono le multe. Voi dovet ignorare il virus Polizia Penitenziaria e rimuoverlo dal sistema. E’ da segnalare che a volte questo virus blocca il PC anche quando siete in Safe Mode o Safe Mode con rete. Tuttavia, potete rimuovere il virus Polizia Penitenziaria se conoscete i dettagli specifici elencati in seguito.

COME POSSO ESSERE INFETTATO DAL VIRUS POLIZIA PENITENZIARIA?

Il virus Polizia Penitenziaria entra nel PC con l’aiuto del cavallo di troia. Successivamente, il virus scarica file infetti e blocca tutto il sistema. in seguito, l’utente diventa capace di guardare solo il messaggio falso della Polizia Penitenziaria, che cerca di rubare i soldi. Siate consapevoli che i truffatori aggiornano continuamente l’aspetto di questi virus. Potete anche vedere una webcam che vi mostra la vostra stanza o altre panoramiche. Se siete stati infettati da questo subdolo virus, la schermata che dovresti vedere è di sotto riportata:

Polizia Penitenziaria

POLIZIA DI STATO

Attenzione! Il Vostro computer è bloccato a causa di uno o più motivi elencati qui sotto.

Ha violato la legge “Sul diritto d’autore e sui diritti di protezione affini>> (Video, Musica, Software) e ha usato illecitamente e/o ha distribuito il contenuto protetto dai diritti d’autore, quindi, ha violato l’art. 128 del Codice Penale dell’Italia.

(…)

Dal Suo computer è stato effettuato l’accesso illecito a Sua insaputa, forse, il Suo computer è contaminato con il software dannoso, quindi, ha violato la legge sull’ “Uso sprezzante del computer”. L’art. 210 del Codice Penale prevede una sanzione penale da €2.000,00 – €8.000,00. Dal Vostro computer è stata effettuata la distribuzione di spam o un’operazione pubblicitaria illecita a scopo di lucro, oppure a Sua insaputa, forse, il Suo computer è stato contaminato con il software dannoso. L’art. 212 del Codice Penale prevede una sanzione penale fino a €250.000,00 e una reclusione fino a 6 anni. Se l’operazione di cui sopra è stata effettuata a Sua insaputa, Lei è responsabile ai sensi del suddetto articolo 210 del Codice Penale dell’Italia.,

Al momento attuale viene identificata la Sua residenza personale, nel corso di 72 ore sarà avviato un procedimento penale a Suo carico riguardante uno o più articoli di cui sopra. A causa della modifica del Codice penale dell’Italia del 28 maggio 2012 la presente violazione della legge (se non è ripetuta – ma è avvenuta per la prima volta) potrebbe essere considerata convenzionale nel caso di pagamento di una sanzione penale a favore dello stato.

Quindi ignorate questo messaggio di allerta perché la Polizia italiana non ha nulla a che vedere con questo. Inoltre, noi raccomandiamo di rimuovere questo ransomware dal tuo sistema poiché non può essere rimosso in altro modo. Di seguito viene riportato come puoi rimuoverlo:

COME POSSO RIMUOVERE il virus Polizia Penitenziaria?

Al fine di sbarazzarsi di questa pericolosa minaccia informatica e rimuovere i file di Polizia Penitenziaria, devi per prima cosa sbloccare il tuo PC. Per fare ciò, segui le seguenti opzioni:

* Metodo con il dispositivo flash:

1. Utilizzare un altro computer per scaricare SpyHunter 5Combo Cleaner, ReimageIntego o un altro programma valido anti-malware.

2. Aggiornare il programma e copiarlo nella penna USB o in un CD.

3. Nel frattempo, riavviare in modalità provvisoria il votro computer infetto con il prompt dei comandi e insere il vostro dispositivo flash.

4. Riavviare nuovamente il vostro computer infetto dal virus Ukash, ed esegui una scansione completa del sistema.

* Gli utenti infettati dal virus Ukash possono accedere ad altri account del loro sistema Windows. Se uno di questi ha i diritti di amministratore del sistema, dovrebbe essere in grado di avviare il programma anti-malware.

* Provare a bloccare il Flash per permettere a ransomware di bloccare la funzione come stabilito. Per disattivare il flash, andare su Macromedia support e selezionare “nega”: http://www.macromedia.com/support/documentation/en/flashplayer/help/help09.html. Dopo aver fatto ciò, avvia una scansione completa del sistema con il programma anti-malware.

* Manuale di rimozione del virus Ukash:

  • Riavviate il vostro computer infetto in “modalità provvisoria con il prompt dei comandi” per disattivare il virus Ukash (questo dovrebbe funzionare con tutte le versioni di questo virus)

  • Avviate Regedit

  • Cercate WinLogon Entries e prendete nota di tutti i file che non sono explorer.exe o vuoti. Sostituirli con explorer.exe.

  • Cercate il registro dei file che vi eravate annotati e cancellate le chiavi di registro che si riferiscono a questi file.

  • Riavviate il computer e avviate una scansione completa del sistema con il programma ReimageIntego aggiornato, per rimuovere gli eventuali file correlati al virus. Potete anche usare SpyHunter 5Combo Cleaner o Malwarebytes.

Offer
fallo adesso!
Scarica
Reimage Felicità
Garanzia
Scarica
Intego Felicità
Garanzia
Compatibile con Microsoft Windows Compatibile con macOS
Cosa fare se non funziona?
Se non siete riusciti a rimuovere i danni causati dal virus utilizzando Reimage Intego, mandate le vostre domande al nostro team di supporto e vi risponderanno il prima possibile.
La possibilità di eseguire una scansione gratuita con Reimage Intego è limitata. Reimage Intego offre la possibilità di eseguire più scansioni con la versione completa a pagamento. Quando la scansione gratuita ha individuato dei problemi, potete risolverli utilizzando la riparazione manuale gratuita o potete decidere di comprare la versione completa per risolvere il problema automaticamente.
Software Alternativi
Software diversi hanno scopi diversi. Se non riuscite a riparare i file corrotti con Reimage, provate con SpyHunter 5.
Software Alternativi
Software diversi hanno scopi diversi. Se non riuscite a riparare i file corrotti con Intego, provate con Combo Cleaner.

Raccomandato per Te

Non lasciare che il Governo ti spii

Il Governo si è trovato spesso coinvolto in questioni relative il tracciamento dei dati degli utenti e lo spionaggio dei cittadini, per questo motivo sarà necessario che prenda in considerazione questo dato e ti informi sulle pratiche losche adoperati per la raccolta delle informazioni. Aggira il tracciamento indesiderato o lo spionaggio da parte del governo rendendoti totalmente anonimo su internet. 

Potrai selezionare diverse località quando ti connetterai online e potrai accedere a qualsiasi materiale desiderato senza particolari restrizioni sul contenuto. Potrai facilmente goderti la connessione a internet senza correre il rischio di essere hackerato mediante l'impiego di un Private Internet Access VPN.

Verifica le informazioni alle quali il Governo o altri enti indesiderati potrebbero accedere e naviga online senza essere spiato. Anche se non sei coinvolto in alcuna attività illegale o ti fidi dei servizi, piattaforme di cui ti servi, sta' in guardia per la tua propria sicurezza e prendi precauzioni mediante l'Impiego di un servizio VPN.

Effettua il backup dei file da utilizzare in un secondo momento, in caso di attacco malware

Le problematiche legate ai software, generate da malware o da perdita diretta di dati crittografati, potrebbero condurre a errori del dispositivo o danni permanenti. Con gli idonei aggiornamenti backup, potrai recuperare senza problemi i tuoi dati, in caso d'inconvenienti di questo genere, e tornare subito a lavoro.

È fondamentale creare aggiornamenti di backup dopo ciascuna modifica al dispositivo, di modo che possa tornare al momento in cui stavi lavorando, nel caso in cui un malware abbia generato modifiche o problematiche al dispositivo causando danni ai dati o alle prestazioni.

Disporre della versione precedente di ciascun documento o progetto ti permetterà di evitare frustrazione o interruzioni. Ciò si rivelerà utile quando il malware spunterà dal nulla. Utilizza Data Recovery Pro per ripristinare il sistema.

Guide per la rimozione in altre lingue