Covid-19. La sicurezza online durante la quarantena: come proteggere la vostra privacy

da Gabriel E. Hall - -

#StaiACasa Tech – Rete Virtuale Privata VPN

#Stay Home Stay Safe

Considerata la recente evoluzione della pandemia di COVID-19, le persone di tutto il mondo sono state incoraggiate a #StareACasa, che siano o no malate. Questo si è tradotto in una maggiore navigazione online da parte degli utenti e un maggior coinvolgimento del mondo della cyber sicurezza considerata la presenza degli attori malevoli che agiscono in questo campo e le loro interferenze. A causa di questi criminali e dei loro prodotti anche lavorare o studiare da casa è diventato pericoloso.

E mentre stare in quarantena alla fine non è poi così male, potendo passare più tempo con i propri familiari e avendo più tempo libero per guardare gli show di Netflix, ci sono comunque molti rischi e problemi che riguardano la vostra connessione e la vostra sicurezza. Ci sono molte truffe di hacker che prendono di mira i servizi di streaming online, per cui potreste finire con il visitare siti web infetti quando guardate un film su internet. 

Inoltre il panico dovuto alla pandemia aiuta i criminali che cercano di sfruttare gli utenti che non fanno abbastanza attenzione ai dettagli. Fortunatamente, ci sono alcuni strumenti tecnologici che possono rendere la vostra vita più facile mentre voi rimanete a casa, ma volete comunque rimanere al sicuro anche quando siete online. La Rete Virtuale Privata VPN o PIA è uno di questi strumenti. Ecco come funziona. 

Staying home during quarantine brings additional online privacy risks

Rendete la vostra quarantena più sicura con un servizio VPN

Una VPN, Rete Virtuale Privata o Network Virtuale Privato, è uno strumento solitamente utilizzato su internet per ragioni di privacy e sicurezza. Funziona attraverso un servizio VPN, tramite un server in remoto a cui gli utenti possono connettersi per cambiare il loro indirizzo IP dedicato, da quello che gli viene assegnato, ad un nuovo indirizzo legato ad un'altra posizione geografica. Questo rende l'utente virtualmente anonimo e non identificabile. Nessuno, incluso il governo, il vostro provider, o gli hacker possono scoprire cosa state facendo online mentre avete un indirizzo IP diverso.

Inoltre, quando vi connettete ad un server VPN, il vostro traffico internet verrà criptato automaticamente. Questo significa avere una protezione del 100% dagli hacker e dai cyber attacchi. Come può esservi d'aiuto un VPN durante la quarantena per Coronavirus?

Bene, prima di tutto considerate che il traffico internet sarà in forte aumento questi giorni, e lo stesso vale per il cyber crimine. Possiamo già constatare un aumento degli attacchi di phishing e di malware creati con il nome di Coronavirus. E considerato che la maggior parte degli acquisti verrà fatta online, dovreste assicurarvi assolutamente che nessuno metta le mani sui vostri dati bancari, sulla vostra email, le vostre password o le vostre immagini personali e qualsiasi altra informazione sensibile.

Private Internet Access VPN

Ma questo non è tutto. Vedrete che accedendo da un server di un altro paese, tutti i siti che visiterete penseranno che viviate nel paese che avete selezionato Questo vuol dire avere accesso a migliaia di contenuti di intrattenimento presenti in tutto il mondo connettendovi a server differenti e cambiando il vostro indirizzo IP. Questo permette anche ai cittadini di accedere ad informazioni e notizie che vengono censurate dai loro governi nazionali. 

PIA offre possibilità di intrattenimento ancora più grandi durante la quarantena #StaiACasa

Come avrete notato i servizi di streaming non offrono gli stessi contenuti in tutti i paesi. Questo per via delle leggi sul copyright. Molto spesso un'azienda non ha dei diritti a livello globale relativamente ad alcune proprietà o titoli a meno che non l'abbia prodotti lei stessa. Ma fortunatamente c'è un modo per evitare queste restrizioni.  

I siti di streaming decidono quali contenuti mostrare in base al vostro indirizzo IP. L'IP va in base alla posizione geografica. Ma con le modifiche di PIA sarete in grado di cambiare il vostro indirizzo IP con quello di un altro paese, in questo modo potrete ignorare tutte le restrizioni geografiche che incontrerete.

Utilizzando un VPN con Accesso Privato ad Internet potrete accedere a vari cataloghi di streaming su piattaforme come Netflix, Amazon Prime Video, Hulu, HBO Go, BBC iPlayer, e molte altre. Potrete anche accede a servizi di streaming che non sono ancora disponibili nel vostro paese come Disney Plus, o Apple TV+.

Vi basterà connettervi ad un server straniero tramite l'app PIA. Assicuratevi di aver scelto un server di un paese in cui il contenuto o la piattaforma che stavate cercando siano disponibili. Avviate il sito di streaming e godetevi tutti i contenuti bloccati nel vostro paese.

Questo non è tutto. Dato che i download sono parte molto importante dell'intrattenimento online, PIA vi garantisce anche i download più veloci possibili. E dato che torrent non è completamente legale e presenta zone grige, tramite l'Accesso Privato ad Internet potrete navigare in modo anonimo e tenere privati tutti i vostri download. 

Scaricate Private Internet Access

Perchè scegliere un Accesso Privato ad Internet(PIA)?

PIA è uno dei servizi VPN più affidabili. Non registra l'attività online dell'utente. Per cui potete essere sicuri di avere una privacy completa e nessuno saprà cosa state facendo online. Non serve poi essere un utente esperto perchè Accesso Privato ad Internet(PIA) è una delle app VPN più semplici da usare. Tutto quello che dovrete fare per connettervi consisterà in un semplice click e tutti i vostri dati viaggeranno criptati automaticamente. 

Private connections due to VPN service

In più con l'abbonamento al VPN Private Internet Access potrete connettere fino a 10 device allo stesso tempo. Cosi sarete in grado di tenere al sicuro e protetti tutti i vostri device.

Infine non state rischiando nulla. PIA garantisce un rimborso entro 30 giorni. Se non sarete soddisfatti al 100% del VPN Accesso Privato ad Internet, avrete 30 giorni per chiedere il rimborso e riavrete indietro i vostri soldi.  

Riguardo l'autore
Gabriel E. Hall
Gabriel E. Hall - Appassionata di studi sui virus

Gabriel E. Hall è un'appassionata ricercatrice di malware che ha lavorato per senzavirus.it per quasi un decennio.

Contatta Gabriel E. Hall
Informazioni sulla compagnia Esolutions

Fonte: https://www.2-spyware.com/online-safety-issues-during-the-quarantine-how-to-manage-your-privacy
Leggete in altri linguaggi

La tua opinione riguardo Covid-19. Online safety issues during the quarantine: how to manage your privacy

File
Software
Mettiamo a confronto
Come noi su Facebook