Scala di gravità:  
  (99/100)

Rimuovere il virus Cerber 4.1.0 (Guida alla rimozione)

da Julie Splinters - - | Tipologia: Ransomware

Non c’è fine alla trilogia del ransomware Cerber, Cerber 4.1.0 conquista la scena

Come potete intuire il virus Cerber 4.1.0 è un altro di quei virus che cripta i file e appartiene alla serie dei virus Cerber. I cyber criminali hanno deciso di sorprendere la comunità internet con un doppio attacco, in quanto la versione 4.1.0 è stata immediatamente seguita dall’aggiornamento alla versione 4.1.1 . Sembra che i creatori di questa cyber minaccia non intendano mollare la presa bella stretta che hanno raggiunto sulla comunità internet. Un mese fa, Cerber è stato rinnovato per quanto riguarda le estensioni file. Mentre l’edizione iniziale del ransomware aggiungeva le estensioni .cerber2 e .cerber3, l’ultima versione aggiunge un codice numerico di 4 cifre ad ogni file corrotto. Se per vostra sfortuna i vostri dati sono già stati bloccati, datevi fa dare e rimuovete Cerber 4.1.0 dal PC. Per non perdere tempo inutile potete velocizzare il processo utilizzando Reimage Reimage Cleaner Intego.

Il virus attuale è probabilmente la cyber minaccia che si è evoluta più rapidamente. In confronto alle altre minacce come CryptoWall, vecchia ormai di alcuni anni, la priva versione di Cerber è apparsa in marzo. In quel momento si trattava di un ransomware che prendeva di mira solo alcuni paesi e necessitava del riavvio del computer per avere completa esecuzione. Tuttavia, in un pochi mesi, questa minaccia è stata migliorare così rapidamente che gli esperti di IT hanno dovuto fare gli straordinari per tenersi aggiornati all’ultima versione. Insieme alla rediviva versione di Locky, Cerber sta occupando la terza posizione dopo CryptoWall e Locky nella competizione per il virus più pericoloso. L’attuale versione non aggiunge nessuna specifica estensione, ma potrebbe segnare i dati con un codice numerico o non aggiungere alcuna estensione. Cerber utilizza ancora il file README.hta per informare le vittime che il loro device è stato infettato. Nel file leggerete:

I vostri documenti, le foto, i database e altri importanti file sono stati criptati!
Per decriptare i vostri file dovrete comprare un software speciale – “Cerber Decryptor”
Tutte le transazione dovranno essere fatte attraverso i Bitcoin
Entro 7 giorni potete comprare questo prodotto al prezzo speciale di: B 1.24 ($524)
Dopo 7 giorni il prezzo di questo prodotto sarà aumentato a: B 2.48 ($1048) 

The image showing Cerber 4.1.0 virus

Come viene distribuito questo ransomware?

Fortunatamente, è stato scoperto che il malware Cerber 4.1.0 viene distribuito sfruttando l’exploit kit Darkleech Rig. Per far funzionare il malware, la vittima deve cliccare sul link infetto o sul relativo software. Più tardi, l’exploit kit, presente nel link, individua le possibili vulnerabilità del software sul device preso di mira. Dopo averle trovate, occupa il device ed estrae il suo contenuto, molto spesso si tratta di un ransomware. Fortunatamente, l’exploit kit (che viene associato al malware cripta file CrypMIC virus) è molto meno attivo rispetto all’exploit kit Neutrino. Tuttavia, nessun utente è completamente al sicuro da questa minaccia. Inoltre, potreste notare Cerber 4.1.0 quando incontrate delle email fake che fingono di provenire da autorità governative, organizzazioni finanziarie o anche social network. Assicuratevi di controllare ogni email che ricevete da mittenti sconosciuti almeno due volte prima di aprirla! Dovreste sempre controllare il mittente e il corpo del messaggio per capire con che cosa avete a che fare. Se trovare errori grammaticali o di battitura, ci sono grosse possibilità che abbiate a che fare con degli hacker. La soluzione più facile per evitare possibili infiltrazioni del ransomware Cerber 4.1.0 è quella di installare un affidabile tool per la sicurezza.

Come eliminare il ransomware Cerber 4.1.0

Il processo per eliminare questo virus non è molto complicato se avete un programma anti-spyware affidabile come e.g. Reimage Reimage Cleaner Intego o Malwarebytes. É importante avviare una scansione del sistema con un programma per trovare malware, opportunamente aggiornato. Dopo aver rimosso completamente il virus Cerber 4.1.0, potrete procedere alla procedura di decriptazione dei dati. Anche se alcune società esperte di sicurezza hanno rilasciato dei decriptatori gratuiti per la versione originale di Cerber, questi potrebbero non funzionare con le sue ultime versioni. Tuttavia, non bisogna andare nel panico. Potete seguire le istruzioni fornite qua di seguito per riavere accesso al computer se incontrate dei problemi con la rimozione di Cerber 4.1.0

Offer
fallo adesso!
Scarica
Reimage Felicità
Garanzia
Scarica
Intego Felicità
Garanzia
Compatibile con Microsoft Windows Supported versions Compatibile con OS X Supported versions
Cosa fare se non funziona?
Se non siete riusciti a rimuovere i danni causati dal virus utilizzando Reimage Intego, mandate le vostre domande al nostro team di supporto e vi risponderanno il prima possibile.
La possibilità di eseguire una scansione gratuita con Reimage Intego è limitata. Reimage Intego offre la possibilità di eseguire più scansioni con la versione completa a pagamento. Quando la scansione gratuita ha individuato dei problemi, potete risolverli utilizzando la riparazione manuale gratuita o potete decidere di comprare la versione completa per risolvere il problema automaticamente.
Software Alternativi
Software diversi hanno scopi diversi. Se non riuscite a riparare i file corrotti con Reimage, provate con SpyHunter 5.
Software Alternativi
Software diversi hanno scopi diversi. Se non riuscite a riparare i file corrotti con Intego, provate con Combo Cleaner.

Manuale Cerber 4.1.0 virus Guida Rimozione:

Rimuovere Cerber 4.1.0 usando Safe Mode with Networking

  • Passo 1: Riavviate il vostro computer a Safe Mode with Networking

    Windows 7 / Vista / XP
    1. Cliccare Start Shutdown Restart OK.
    2. Quando il vostro computer è attivo, premete F8 molte volte fino a che non vedete Advanced Boot Options window.
    3. Selezionate Safe Mode with Networking dalla lista Selezionate 'Safe Mode with Networking'

    Windows 10 / Windows 8
    1. Premete il pulsante Power nella schermata di login Windows. Ora premete e tenete premuto Shift, che trovate sulla testiera e cliccate Restart..
    2. Ora selezionate Troubleshoot Advanced options Startup Settings e in fine premete Restart.
    3. Una volta che il vostro computer è acceso, selezionate Enable Safe Mode with Networking nella Startup Settings window. Selezionate 'Enable Safe Mode with Networking'
  • Passo 2: Rimuovere Cerber 4.1.0

    Entrate nell'account infettato e iniziate la navigazione. Scaricate Reimage Reimage Cleaner Intego o un altro affidabile programma anti-spyware. Aggiornatelo prima di lanciare una scansione completa del sistema e rimuovere i file che appartengono al ransomware e completate la rimozione di Cerber 4.1.0

Se il vostro ransomware sta bloccando Safe Mode with Networking, provate il metodo seguente.

Rimuovere Cerber 4.1.0 usando System Restore

  • Passo 1: Riavviate il vostro computer a Safe Mode with Command Prompt

    Windows 7 / Vista / XP
    1. Cliccare Start Shutdown Restart OK.
    2. Quando il vostro computer è attivo, premete F8 molte volte fino a che non vedete Advanced Boot Options window.
    3. Selezionate Command Prompt dalla lista Selezionate 'Safe Mode with Command Prompt'

    Windows 10 / Windows 8
    1. Premete il pulsante Power nella schermata di login Windows. Ora premete e tenete premuto Shift, che trovate sulla testiera e cliccate Restart..
    2. Ora selezionate Troubleshoot Advanced options Startup Settings e in fine premete Restart.
    3. Una volta che il vostro computer è acceso, selezionate Enable Safe Mode with Command Prompt nella Startup Settings window. Selezionate 'Enable Safe Mode with Command Prompt'
  • Passo 2: Ripristinate i file del sistema e i settaggi
    1. Una volta che Command Prompt window appare, entrate cd restore e cliccate Enter. Entrate in 'cd restore' senza copia incolla e premete 'Enter'
    2. Ora scrivete rstrui.exe e cliccate ancora Enter. Entrate in 'rstrui.exe' senza copia incolla e premete 'Enter'
    3. Quando si apre una nuova finestra di window, cliccate Next e selezionate un punto di ripristino precedente all'infiltrazione di Cerber 4.1.0. Dopo averlo fatto, cliccate Next. Quando 'System Restore' window si apre, selezionate 'Next' Selezionate il punto di ripristino e cliccate 'Next'
    4. Ora cliccate Yes per iniziare il ripristino del sistema. Cliccate 'Yes' e iniziate il ripristino del sistema
    Una volta ripristinato il sistema ad una data precedente, scaricare e scansionate il vostro computer con Reimage Reimage Cleaner Intego e assicuratevi che la rimozione di Cerber 4.1.0 sia avvenuta con successo.

Bonus: Recuperare i vostri dati

La guida che vi presentiamo serve per aiutarvi a rimuovere Cerber 4.1.0 dal vostro computer. Per recuperare i vostri dati criptati, raccomandiamo di usare questa guida dettagliata senzavirus.it preparate da degli esperti di sicurezza.

Se i vostri file sono stati criptati da Cerber 4.1.0, potete utilizzare vari metodi per ripristinarli:

La soluzione Data Recovery Pro

I creatori di questo software lo hanno recentemente aggiornato per fare in modo che decripti i file infettati da questo ransomware. Tuttavia, anche se non è sicuro al 100% che riuscirete a recuperare i vostri file, dovreste comunque fare una prova.

  • Download Data Recovery Pro;
  • Seguite i passi per il setup di Data Recovery e installate il programma sul vostro computer;
  • Avviatelo e scansionate il vostro computer per trovare i file criptati dal ransomware Cerber 4.1.0
  • Ripristinateli

Recuperare i file usando la funzione Windows Previous Versions

Grazie a questa funzionalità, potreste trovare le versioni per il recupero di ciascuno dei file infetti dal ransomware.

  • Trovate i file criptati di cui avete bisogno e ripristinateli facendo click con il tasto destro su di essi
  • Selezionate “Properties” e andate sul tab “Previous versions”;
  • Qui, controllate ciascuna delle copie del file disponibili in “Folder versions”. Dovreste selezionare la versione che volete recuperare e cliccare “Restore”.

I benefici di ShadowExplorer

Questo programma potrebbe essere un’altra alternativa per provare a recuperare i vostri file. Non sappiamo ancora se l’ultima versione di Cerber elimina le copie fantasma dei vari file. Queste ultime sono create dal sistema operativo. Quando vengono organizzata correttamente, potreste riuscire a ricreare i file persi.

  • Download Shadow Explorer (http://shadowexplorer.com/);
  • Seguite il Setup Veloce di Shadow Explorer e installate l'applicazione sul vostro computer
  • Avviate il programma e andate al menu nell'angolo sinistro per selezionare il disco che contiene i vostri file criptati. Controllate le cartelle presenti;
  • Fate click con il tasto destro nella cartella che volete recuperare e selezionate “Export”. Potete selezionare un posto qualsiasi in cui mettere i file recuperati.

Cerber Decrypter

Potete provare ad usare questo software per la decriptazione per sbloccare i file.

In fine, dovreste pensare sempre riguardo ad una protezione dai crypto-ransomwares. Per proteggere il vostro computer da Cerber 4.1.0 e altri ransomwares, usate un affidabile anti-spyware, come per esempio Reimage Reimage Cleaner Intego, SpyHunter 5Combo Cleaner o Malwarebytes

Non lasciare che il Governo ti spii

Il Governo si è trovato spesso coinvolto in questioni relative il tracciamento dei dati degli utenti e lo spionaggio dei cittadini, per questo motivo sarà necessario che prenda in considerazione questo dato e ti informi sulle pratiche losche adoperati per la raccolta delle informazioni. Aggira il tracciamento indesiderato o lo spionaggio da parte del governo rendendoti totalmente anonimo su internet. 

Potrai selezionare diverse località quando ti connetterai online e potrai accedere a qualsiasi materiale desiderato senza particolari restrizioni sul contenuto. Potrai facilmente goderti la connessione a internet senza correre il rischio di essere hackerato mediante l'impiego di un Private Internet Access VPN.

Verifica le informazioni alle quali il Governo o altri enti indesiderati potrebbero accedere e naviga online senza essere spiato. Anche se non sei coinvolto in alcuna attività illegale o ti fidi dei servizi, piattaforme di cui ti servi, sta' in guardia per la tua propria sicurezza e prendi precauzioni mediante l'Impiego di un servizio VPN.

Effettua il backup dei file da utilizzare in un secondo momento, in caso di attacco malware

Le problematiche legate ai software, generate da malware o da perdita diretta di dati crittografati, potrebbero condurre a errori del dispositivo o danni permanenti. Con gli idonei aggiornamenti backup, potrai recuperare senza problemi i tuoi dati, in caso d'inconvenienti di questo genere, e tornare subito a lavoro.

È fondamentale creare aggiornamenti di backup dopo ciascuna modifica al dispositivo, di modo che possa tornare al momento in cui stavi lavorando, nel caso in cui un malware abbia generato modifiche o problematiche al dispositivo causando danni ai dati o alle prestazioni.

Disporre della versione precedente di ciascun documento o progetto ti permetterà di evitare frustrazione o interruzioni. Ciò si rivelerà utile quando il malware spunterà dal nulla. Utilizza Data Recovery Pro per ripristinare il sistema.

Riguardo l'autore
Julie Splinters
Julie Splinters - Specialista nella rimozione malware

Se questa guida gratuita ti ha aiutato e se sei rimasto soddisfatto con il nostro servizio, per favore fai una donazione per mantenere questo servizio. Anche una quantità minima verrà apprezzata.

Contatta Julie Splinters
Informazioni sulla compagnia Esolutions

Fonte: https://www.2-spyware.com/remove-cerber-4-1-0-ransomware-virus.html
Guide per la rimozione in altre lingue

La tua opinione riguardo Cerber 4.1.0 ransomware virus