Scala di gravità:  
  (99/100)

Il virus ransomware Bad Rabbit. Come rimuoverlo? (Guida alla disinstallazione)

da Olivia Morelli - -   DiskCoder.D | Tipologia: Ransomware
12

Il ransomware BadRabbit – un nuovo erede di NotPetya/Petya.A?

The screenshot of BadRabbit payment site

Il virus BadRabbit è un crypto-malware in grado di devastare i paesi dell'est Europa. Opera in modo simile ai ransomware Petya o NotPetya arrivati su internet alcuni mesi fa. Guardando bene ci sono alcune somiglianze e gli esperti di IT sospetta che gli sviluppatori potrebbero essere gli stessi, il codice sorgente però è molto diverso.

Al momento, il numero delle vittime dovrebbe essere superiore ai 200 utenti. Sembra che agli sviluppatori non piacciano i Russi e gli Ucraini dato che i loro due paesi sono quelli più colpiti. L'aeroporto internazionale di Odessa in Ucraina e molte azienda di comunicazione in Russia, tra cui Interfax, Fontanka.ru et al., sono stati i target principali. Inoltre, l'attacco è stato esteso alle nazioni vicine come Turchia e Bulgaria.

Gli attacchi vengono eseguiti tramite un finto aggiornamento di Flash Player

La notorietà del prodotto di Adobe, Flash Player ancora una volta ha portato molti benefici agli sviluppatori di malware. Il malware principale viene nascosto dietro falsi aggiornamenti di Flash Il malware viene scaricato come file chiamato install_flash_player.exe dal sito corrotto. Il ransomware BadRabbit potrebbe anche essere nascosto sotto nomi di file alternativi.

Come riferito dagli analisti di VirusTotal, la minaccia potrebbe nascondersi dietro un particolare “Uninstaller.” Fortunatamente, l'infezione viene riconosciuta dalla maggior parte delle applicazioni per la sicurezza. Il malware sfrutta alcune vulnerabilità dei server SMB, e questo spiega perchè è in grado di infiltrarsi nei server.

Dopo l'invasione, il ransomware Bad Rabbit crea un file chiamato C:\Windows\infpub.dat. Nel frattempo vengono creati i seguenti file C:\Windows\cscc.dat e C:\Windows\dispci.exe. Questi sono responsabili per le modifiche alle impostazioni MBR. La cosa interessante è che il malware utilizza riferimenti ai personaggi della serie TV il Trono Di Spade. Il malware BadRabbit crea tre processi chiamati con i nomi dei tre draghi della serie:

  • C:\Windows\system32\rundll32.exe C:\Windows\infpub.dat,#1 15
  • cmd.exe /c schtasks /Delete /F /TN rhaegal
  • cmd.exe /c schtasks /Create /RU SYSTEM /SC ONSTART /TN rhaegal /TR
  • cmd.exe /c schtasks /Create /SC once /TN drogon /RU SYSTEM /TR:00
  • C:\Windows\AF93.tmp” \

Inoltre utilizza il sistema di cifratura open-source chiamato DiskCryptor. In seguito userà anche i metodi di cifratura basati sugli standard AEs e RSA-2048, prendendo di mira vari formati di file. Come Petya.A anche questo non aggiunge alcuna estensione file, ma interferisce con le impostazioni di Master Boot Record (MBR).

Il sistema viene riavviato e viene mostrata la stessa nota di testo contenente il riscatto mostrata da NotPetya. La vittima poi viene reindirizzata verso un unico sito di pagamento. Si viene così brevemente informati del malware e vengono richiesti come riscatto 0.05 BTC. Dopo essersi infiltrato con successo nel sistema il malware utilizza Mimikatz per acquisire informazioni tecniche sugli altri device visibili sullo stesso network.

Alcuni consigli per prevenire l'infezione BadRabbit

Considerando il fatto che questo crypto malware si maschera dietro Flash Player e sfrutta i server, l'azione chiave da fare, sarebbe installare immediatamente tutti gli aggiornamenti disponibili. Ci sono poi altre informazioni riguardo le particolari vulnerabilità sfruttate da BadRabbit. Assicuratevi che anche tutti gli strumenti che usate per la sicurezza siano aggiornati. Sarebbe meglio scaricare due diverse applicazioni per la sicurezza.

Per esempio, Reimage o Malwarebytes Anti Malware vi aiuteranno ad identificare l'infezione. Questi strumenti vi potranno però solo aiutare ad eliminare BadRabbit. Per recuperare le informazioni troverete ulteriori informazioni in fondo all'articolo. Dopo di che dovreste essere in grado di rimuovere il virus Bad Rabbit.

Eliminare il crypto-malware BadRabbit

Considerati i particolari metodi con cui opera, non ci sorprende che venga definito come il nuovo Petya. Se avete incontrato questa cyber disgrazia, seguite le istruzioni sottostanti. Dato che il ransomware modifica le impostazioni di MBR, non sarete più in grado di riavviare il computer in Modalità Provvisoria all'inizio, per cui seguite le istruzioni per resettare MBR.

Dopo di che riavviate il computer in modalità provvisoria, riavviate le applicazioni per la sicurezza e rimuovere il virus BadRabbit. Finita la scansione, avviate il computer in modalità normale e ripetete la procedura. Questo vi darà la conferma che Bad Rabbit è stato rimosso. Dovete sapere che la rimozione del malware non vi permetterà di riavere i file codificati. Provate a recuperarli tramite backup. Qui trovate alcuni suggerimenti.

Su Windows 7:

  1. Inserite il DVD di Windows 7.
  2. Avviate il DVD.
  3. Scegliete il linguaggio e le impostazioni della tastiera e del layout. Selezionate Avanti.
  4. Scegliete il sistema operativo, selezionate lo strumento per il recupero e cliccate su Avanti.
  5. Aspettate la schermata Opzioni Ripristino di Sistema e scegliete Prompt dei comandi.
  6. Digitate i comandi seguenti e cliccate Enter uno dopo l'altro: bootrec /rebuildbcd, bootrec /fixmbr, andbootrec /fixboot.
  7. Togliete il DVD di installazione e riavviate il PC.

Sui sistemi Windows 8/10:

  1. Inserite il DVD di installazione o la chiavetta USB di ripristino.
  2. Selezionate l'opzione Ripara il tuo computer.
  3. Selezionate Risoluzione dei problemi e selezionate Prompt dei comandi.
  4. Digitate la lista dei comandi e premete Enter uno dopo l'altro: bootrec /FixMbr, bootrec /FixBoot, bootrec /ScanOs, and bootrec /RebuildBcd.
  5. Estraete il DVD o la chiavetta USB.
  6. Digitate exit e poi Enter.
  7. Riavviate il PC.

Possiamo essere affiliati con qualsiasi prodotto che suggeriamo sul sito web. Dichiarazione completa nel nostro Accordo d'Uso. Con il download di un qualsiasi software Anti-spyware consigliato per rimuovere Il virus ransomware Bad Rabbit accetti il nostro contratto sulla privacy e sulle Condizioni d'uso.
fallo adesso!
Scarica
Reimage (tool per la rimozione) Felicità
Garanzia
Scarica
Reimage (tool per la rimozione) Felicità
Garanzia
Compatibile con Microsoft Windows Compatibile con OS X
Cosa fare se non funziona?
Se non siete riusciti a rimuovere l'infezione usando Reimage, mandate un messaggio al nostro team di supporto e fornite tutti i dettagli possibili
Reimage si raccomanda di disinstallare Il virus ransomware Bad Rabbit. La scansione gratuita vi consente di verificare se il vostro PC è infetto o meno. Se avete bisogno di rimuovere il malware, dovete acquistare la versione completa dello strumento di rimozione malware Reimage.
Ulteriori informazioni su questo programma possono essere trovate nella recensione di Reimage.
Menzioni della stampa riguardo a Reimage
instantanea di Il virus ransomware Bad Rabbit
instantanea di Il virus ransomware Bad Rabbit

Manuale Bad Rabbit virus Guida Rimozione:

Rimuovere Bad Rabbit usando Safe Mode with Networking

  • Passo 1: Riavviate il vostro computer a Safe Mode with Networking

    Windows 7 / Vista / XP
    1. Cliccare Start Shutdown Restart OK.
    2. Quando il vostro computer è attivo, premete F8 molte volte fino a che non vedete Advanced Boot Options window.
    3. Selezionate Safe Mode with Networking dalla lista Selezionate 'Safe Mode with Networking'

    Windows 10 / Windows 8
    1. Premete il pulsante Power nella schermata di login Windows. Ora premete e tenete premuto Shift, che trovate sulla testiera e cliccate Restart..
    2. Ora selezionate Troubleshoot Advanced options Startup Settings e in fine premete Restart.
    3. Una volta che il vostro computer è acceso, selezionate Enable Safe Mode with Networking nella Startup Settings window. Selezionate 'Enable Safe Mode with Networking'
  • Passo 2: Rimuovere Bad Rabbit

    Entrate nell'account infettato e iniziate la navigazione. Scaricate Reimage o un altro affidabile programma anti-spyware. Aggiornatelo prima di lanciare una scansione completa del sistema e rimuovere i file che appartengono al ransomware e completate la rimozione di Bad Rabbit

Se il vostro ransomware sta bloccando Safe Mode with Networking, provate il metodo seguente.

Rimuovere Bad Rabbit usando System Restore

Dopo aver recuperato l'accesso alle impostazioni di avvio, riavviate il computer in modalità provvisoria e iniziate la rimozione di BadRabbit.

  • Passo 1: Riavviate il vostro computer a Safe Mode with Command Prompt

    Windows 7 / Vista / XP
    1. Cliccare Start Shutdown Restart OK.
    2. Quando il vostro computer è attivo, premete F8 molte volte fino a che non vedete Advanced Boot Options window.
    3. Selezionate Command Prompt dalla lista Selezionate 'Safe Mode with Command Prompt'

    Windows 10 / Windows 8
    1. Premete il pulsante Power nella schermata di login Windows. Ora premete e tenete premuto Shift, che trovate sulla testiera e cliccate Restart..
    2. Ora selezionate Troubleshoot Advanced options Startup Settings e in fine premete Restart.
    3. Una volta che il vostro computer è acceso, selezionate Enable Safe Mode with Command Prompt nella Startup Settings window. Selezionate 'Enable Safe Mode with Command Prompt'
  • Passo 2: Ripristinate i file del sistema e i settaggi
    1. Una volta che Command Prompt window appare, entrate cd restore e cliccate Enter. Entrate in 'cd restore' senza copia incolla e premete 'Enter'
    2. Ora scrivete rstrui.exe e cliccate ancora Enter. Entrate in 'rstrui.exe' senza copia incolla e premete 'Enter'
    3. Quando si apre una nuova finestra di window, cliccate Next e selezionate un punto di ripristino precedente all'infiltrazione di Bad Rabbit. Dopo averlo fatto, cliccate Next. Quando 'System Restore' window si apre, selezionate 'Next' Selezionate il punto di ripristino e cliccate 'Next'
    4. Ora cliccate Yes per iniziare il ripristino del sistema. Cliccate 'Yes' e iniziate il ripristino del sistema
    Una volta ripristinato il sistema ad una data precedente, scaricare e scansionate il vostro computer con Reimage e assicuratevi che la rimozione di Bad Rabbit sia avvenuta con successo.

Bonus: Recuperare i vostri dati

La guida che vi presentiamo serve per aiutarvi a rimuovere Bad Rabbit dal vostro computer. Per recuperare i vostri dati criptati, raccomandiamo di usare questa guida dettagliata senzavirus.it preparate da degli esperti di sicurezza.

Se i vostri file sono stati criptati da Bad Rabbit, potete utilizzare vari metodi per ripristinarli:

Data Recovery Pro è in grado di decifrare i file infettati da BadRabbit?

Il programma era stato originariamente creato per recuperare i file dopo un crash del sistema. Però se non avete una copia backup, questo software potrebbe essere la vostra ultima spiaggia.

  • Download Data Recovery Pro (https://senzavirus.it/download/data-recovery-pro-setup.exe);
  • Seguite i passi per il setup di Data Recovery e installate il programma sul vostro computer;
  • Avviatelo e scansionate il vostro computer per trovare i file criptati dal ransomware Bad Rabbit
  • Ripristinateli

L'utilità di ShadowExplorer

Sebbene il ransomware Bad Rabbit sia fatto molto bene, non sappiamo se sia in grado di eliminare le copie fantasma al momento. Per cui, potreste fare una prova.

  • Download Shadow Explorer (http://shadowexplorer.com/);
  • Seguite il Setup Veloce di Shadow Explorer e installate l'applicazione sul vostro computer
  • Avviate il programma e andate al menu nell'angolo sinistro per selezionare il disco che contiene i vostri file criptati. Controllate le cartelle presenti;
  • Fate click con il tasto destro nella cartella che volete recuperare e selezionate “Export”. Potete selezionare un posto qualsiasi in cui mettere i file recuperati.

In fine, dovreste pensare sempre riguardo ad una protezione dai crypto-ransomwares. Per proteggere il vostro computer da Bad Rabbit e altri ransomwares, usate un affidabile anti-spyware, come per esempio Reimage, Plumbytes Anti-MalwareWebroot SecureAnywhere AntiVirus o Malwarebytes Anti Malware

Riguardo l'autore

Olivia Morelli
Olivia Morelli

Se questa guida gratuita ti ha aiutato e se sei rimasto soddisfatto con il nostro servizio, per favore fai una donazione per mantenere questo servizio. Anche una quantità minima verrà apprezzata.

Fonte: https://www.2-spyware.com/remove-bad-rabbit-ransomware-virus.html

Guide per la rimozione in altre lingue