Scala di gravità:  
  (13/100)

Il virus Chromium. Come rimuoverlo? (Guida alla disinstallazione)

da Linas Kiguolis - -   Chromium browser virus | Tipologia: Browser hijacker

Il virus Chromium è un pericoloso browser che è stato creato utilizzando un progetto web open source

Cos'è Chromium?

Il termine virus Chromium è utilizzato per descrivere un browser web malevolo creato utilizzando un codice Chromium del tutto legittimo. C'è una lunga lista di esempi di browser web malevoli, come Chroomium browser virus o eFast browser che sono emersi negli ultimi anni. Una volta installati, sono in grado di riscrivere le shortcut di un browser legittimo come Chrome per rimpiazzarlo con le proprie. Il malware Chromium è attivo principalmente in Spagna, Italia, Portogallo, Usa e altri paesi del mondo. 

Nome Chromium virus
Tipologia Browser hijacker
Livello di pericolosità Medio. Non danneggia il sistema ma può alterare il registro di Windows e le impostazioni del browser
File principale Chromium.exe
Sintomi Utilizzo elevato della CPU, homepage che viene rimpiazzata, installazione di toolbar sospette
Chromium Browsers eFast Browser, Chroomium Browser, Tortuga Browser, Olcinium Browser, Qword Browser, Chedot Browser, BrowserAir Browser, Fusion Browser, BeagleBrowser, MyBrowser, Super Browser
Metodi di distribuzione Software bundling, freeware o shareware download websites e networks, ads
Pericoli principali Reindirizzamenti verso siti web pericolosi, ads infetti, perdita di dati sensibili
Come disinstallare Per disinstallare Chromium potete usare Reimage o seguire la guida che abbiamo realizzato per voi qui sotto

Il virus browser Chromium non è legato a Chrome e nemmeno al progetto web open-source Chromium. Quest'ultimo è completamente legittimo e non contiene codici malevoli. É aperto a tutti coloro che vogliono creare un browser personalizzato, tuttavia, come ogni altro strumento open-source, può essere sfruttato anche dagli utenti malintenzionati. Se notate che il vostro browser agisce in modo sospetto, controllate che non sia stato rimpiazzato da un virus.

Il progetto Chromium

Solitamente, gli utenti infettati dal virus Chromium non notano nulla di sospetto perchè lo scopo di questi add-on ingannevoli è far credere all'utente di star utilizzando una versione normale del browser. Tuttavia, i reindirizzamenti sospetti e i noiosi annunci pop-up vi faranno capire che c'è qualcosa che non funziona con il browser, e dovreste controllare se sul sistema sono presenti programmi o estensioni browser sospette. 

Potreste non trovare nulla perchè il virus è in grado di nascondere i vari processi molto bene. D'altro canto se controllate i processi in gestione attività potreste notare il processo Chromium.exe. Si distingue dagli altri perchè consuma molte risorse della CPU. Per trovare e rimuovere il malware Chromium da un Mac o da Windows, dovreste utilizzare un software anti-malware, come Reimage o Plumbytes Anti-MalwareMalwarebytes Malwarebytes. Le linee guida fornite qua sotto possono essere molto utili.

Questo programma è in grado di tracciare la vostra attività online per tutte il tempo che lo userete. Per cui, il virus Chromium è in grado di controllare i siti che visitate, gli annunci commerciali su cui cliccate, e le informazioni che digitate. Queste informazioni raccolte da terze parti potrebbero essere inviate a soggetti pericolosi, inoltre, i dati raccolti solitamente vengono utilizzati per creare annunci commerciali mirati, in modo da creare contenuti ingannevoli e accattivanti per l'utente preso di mira.

Per cui aspettatevi di vedere annunci commerciali con offerte incredibili e annunci che vi chiedono di visitare siti web per adulti o che vi chiedono di installare aggiornamenti per software di cui non sapevate neanche di aver “bisogno”.

Dovete controllare se il vostro browser causa reindirizzamenti verso particolari siti ogni volta che lo avviate. Il browser Chromium fake, potrebbe costringervi ad utilizzare un particolare motore di ricerca in modo da fornirvi solo risultati di ricerca sponsorizzati simili a quelli originali. 

Inoltre, mentre rimarrà sul sistema, l'hijacker continuerà ad infastidirvi con reindirizzamenti e altri problemi simili. A seguito di ciò potrebbe indirizzarvi verso domini potenzialmente pericolosi o chiedervi di fornire informazioni personali. Evitate di stare per molto tempo su questi siti web e rimuovete subito il virus Rogue Chromium. 

La lista aggiornata al 2018 dei browser virus Rogue Chromium 

eFast Browser virus. Il virus eFast è un ingannevole browser web che rimpiazza senza farsi notare, Google Chrome e genera una quantità infiniti di annunci commerciali pop-up, banner, e link infetti nei siti web che verranno visitati dalla vittima. Rimuovere questo browser web è molto difficile, gli esperti consigliano di utilizzare un programma anti-malware professionale per trovare e rimuovere tutti i componenti di eFast. Se credete che Chrome agisca in modo sospetto, potrebbe trattarsi del virus eFast. Non ignorate il problema e controllate il prima possibile se sul sistema sia presente questo malware. 

Chroomium Browser virus. Il browser Chroomium è un altro adattamento malevolo del progetto Chromium. Questo fastidioso virus rimpiazza il browser Chrome originale e inizia a mostrare annunci commerciali ogni volta che navigherete su internet. Uno dei primi segnali della presenza del malware Chroomium è il peggioramento delle performance del browser. Inoltre, noterete i problemi più comuni causati da un browser hijacker tra cui i reindirizzamenti inaspettati e la presenza di continui annunci commerciali nei risultati di ricerca di ogni sessione di navigazione.

Tortuga Browser virus. Il virus Tortuga è un'altra creazione basata su Chromium. Tuttavia, le sue attività sospette hanno subito convinto gli esperti di cyber sicurezza ad inserirlo nella lista dei “programmi potenzialmente indesiderati” e degli “spyware”. Il browser web viene promosso come sicuro, veloce e ottimizzato, in grado di offrire un'esperienza di navigazione senza interruzioni. Al momento invece le interruzioni alla navigazione sono molte (annunci commerciali ovunque) e tormenteranno l'utente ogni giorno. Una rimozione immediata del browser Tortuga metterà fine a tutti questi problemi.  

Il virus browser fake Chromium

Olcinium Browser virus. Il virus Olcinium è un programma potenzialmente indesiderato (PUP) basato su Chromium. Appare come un normale browser web quasi identico a Google Chrome. Una volta installato infatti rimpiazzerà il Google Chrome originale e inizierà a fornire i suoi servizi di navigazione alla vittima. Sfortunatamente questi servizi non sono gratuiti – per usarli la vittima dovrà sorbirsi tutti i giorni centinaia di fastidiosissimi annunci commerciali di terze parti.

Inoltre, gli ads di Olcinium possono nascondere link che indirizzano verso pagine web pericolose o che vi faranno installare spyware e malware sul vostro PC. Se volete tenere il vostro computer al sicuro, rimuovete Olcinium il prima possibile.

Qword Browser virus. Non appena questo programma potenzialmente pericoloso sarà installato sul sistema, la vittima inizierà a notare vari effetti indesiderati, come il cambio della homepage del browser (verrà imposto Qword.com), continui reindirizzamenti, ads pop-up e altri inconvenienti. Tutto ciò causerà il rallentamento del browser e impedirà alla vittima di navigare su internet senza avere continui problemi e interruzioni.

Chedot Browser virus. Il virus Chedot è un ingannevole browser web che imposta search.chedot.com come pagina iniziare di navigazione. Questa pagina reindirizza la vittima verso una versione modificata di Google. La vittima in questo modo crederà di utilizzare la reale versione di Chrome (dato che la maggior parte degli utenti Chrome utilizza Google come homepage). Tuttavia, le attività causate da questo browser hijacker sono pericolose e non vanno ignorate.

Questo browser ingannevole è ad-supported, il che vuol dire cercherà in tutti i modi di mostrare offerte commerciali e ads intrusivi alla vittima. Gli utenti che utilizzano Chedot Browser potrebbero trovare ads nei risultati di ricerca, vedere pop-up o pop-under, banner, o ads a tutto schermo. Questi annunci commerciali difficilmente vi mostreranno offerte utili, più facilmente causeranno solo molto fastidio, per cui è meglio eliminare Chedot.

Il browser fake Chromium

BrowserAir Browser virus. Si tratta di un altro programma potenzialmente indesiderato che finge di essere una versione diversa di Chrome. Questo browser web basato sul progetto Chromium non è per niente utile e non dovrebbe essere utilizzato dagli utenti PC. Sebbene dichiari di essere un browser web “gratuito, veloce e leggero”, le sue funzioni sono quelle tipiche di un programma adware che causa reindirizzamenti, annunci commerciali pop-up e rovina la navigazione browser. Consigliamo fortemente di rimuovere il virus BrowserAir per migliorare le performance del computer e navigare online in sicurezza.

Fusion Browser virus. Il virus Fusion è un programma ad-supported che tenta di rimpiazzare la versione originale del browser Chrome. Tuttavia, cerca in tutti i modi di monetizzare i suoi servizi, per cui gli utenti non lo considerano utile. Infatti mostrerà continui annunci commerciali durante la navigazione online e causerà molteplici reindirizzamenti per generare guadagni pay-per-click il più velocemente possibile. Sfortunatamente, queste sue funzionalità ingannevoli hanno spinto gli esperti di cyber sicurezza ad inserire questo programma nella categoria degli spyware e a considerarlo un programma potenzialmente indesiderato. 

BeagleBrowser virus. BeagleBrowser creato da Lollipop Network, S.L. è un programma potenzialmente indesiderato (PUP) che prende il controllo del computer della vittima e inizia a mostrare continui e noiosi annunci commerciali. Sebbene gli sviluppatori del software lo presentino come un browser che punta a “garantire una navigazione online pulita e sicura” si tratta solo di un altro browser adware che pubblicizza tutti i giorni contenuti a pagamento. Per cui non c'è da sorprendersi se molti utenti cercano di rimuovere BeagleBrowser poco dopo averlo installato.

Alcuni esempi dei browser fake Chromium

MyBrowser virus. L'adware MyBrowser è un programma ingannevole che vuol convincere gli utenti di essere meglio dell'originale browser Google Chrome. Sfortunatamente non fornisce alcuna funzione utile e causa solo problemi con continui reindirizzamenti che gli hanno di fatto creato una cattiva reputazione online. Se vi ritrovate con questo browser fake sul computer, rimuovete MyBrowser il prima possibile. 

Super Browser virus. Gli annunci commerciali di Super Browser sono probabilmente la cosa più noiosa a cui può andare incontro un utente. I continui reindirizzamenti e ads pop-up che vengono mostrati durante la navigazione sono qualcosa che tutti vorremmo evitare, tuttavia, i computer infettati da SuperBrowser, andranno incontro proprio a questi problemi. Per cui gli esperti di sicurezza consigliano di rimuovere questo software potenzialmente indesiderato il prima possibile. Il modo più veloce per eliminare tutti i suoi componenti è avviare un software per la sicurezza Reimage.

Chromium superbrowser

Come viene installato il browser web fake Chromium 

Se siete utenti che installano i nuovi programmi seguendo la modalità “Standard” o di “Default” potreste aver dato il permesso di infettare il vostro computer al virus Chromium. Modificare le impostazioni di installazione è fondamentale per evitare l'infiltrazione di programmi potenzialmente indesiderati. 

Tutto quello che dovrete fare è configurare le impostazioni di installazione correttamente – per cui dovreste scegliere l'installazione “Personalizzata” o “Avanzata” e controllare la presenza di voci sospette che sono già state selezionate per voi. 

Se trovate delle voci che vi chiedono il permesso per installare programmi sconosciuti, come browser toolbar e altri software simili, non procedete con l'installazione prima di aver deselezionato queste voci. In fine, dobbiamo avvertirvi che il browser fake Chromium può essere distribuito anche tramite la notifica fake “Urgent Chrome Update“.

Tuttavia, alcune versioni fake di questo browser web potrebbero raggiungere il computer della vittima insieme a software illegali. Consigliamo fortemente di stare alla larga dai pacchetti di programmi con licenza forniti gratuitamente da siti torrent e da altri siti web sospetti. Insieme a questi potreste finire con l'installare anche altri file pericolosi senza saperlo.

Come rimuovere il virus Chromium da Windows e MacOS

Rimuovete il virus Chromium da windows 10 non appena notate che il vostro browser Chrome si comporta in modo strano. Potreste voler controllare le impostazioni browser di Chrome. Tuttavia, ricordate che i cyber criminali sono in grado di mostrare una schermata fake identica a quella della versione originale di Chrome per convincere l'utente che va tutto bene, per cui non dovreste fidarvi delle informazioni fornite dalla sezione “Assistenza” di Chrome.

Per capire se si tratta di un fake e per rimuovere completamente Chromium, consigliamo di utilizzare un programma anti-malware per controllare il sistema. Gli utenti Norvegesi sembrano essere quelli presi maggiormente di mira da questo PUP. Per questo dovrebbero fare molta attenzione. Potete anche trovare una guida su come disinstallare Chromium proprio qui sotto. 

You can remove virus damage automatically with a help of one of these programs: Reimage, Malwarebytes MalwarebytesCombo Cleaner, Plumbytes Anti-MalwareMalwarebytes Malwarebytes. We recommend these applications because they detect potentially unwanted programs and viruses with all their files and registry entries that are related to them.

Offer
fallo adesso!
Scarica
Reimage (tool per la rimozione) Felicità
Garanzia
Scarica
Reimage (tool per la rimozione) Felicità
Garanzia
Compatibile con Microsoft Windows Supported versions Compatibile con OS X Supported versions
Cosa fare se non funziona?
Se non siete riusciti a rimuovere i danni causati dal virus utilizzando Reimage, mandate le vostre domande al nostro team di supporto e vi risponderanno il prima possibile.
Reimage è raccomandato per rimuovere i danni causati da un virus. La scansione gratuita vi consente di verificare se il vostro PC è infetto o meno. Se avete bisogno di rimuovere il malware, dovete acquistare la versione completa dello strumento di rimozione malware Reimage.

Manuale Chromium virus Guida Rimozione:

WindowsMac OS XInternet ExplorerMicrosoft EdgeFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Chromium dal sistema di Windows

A volte può essere facile disinstallare il browser Chromium a volte è molto più complicato – dipende dalla versione del virus. Nel caso in cui siate stati infettati, dovreste controllare le applicazioni installate di recente e disinstallare quelle sospette. Inoltre, se le istruzioni fornite non vi aiuteranno a risolvere il problema, vuol dire che state avendo a che fare con una versione più sofisticata del malware. In questo caso vi consigliamo fortemente di utilizzare un programma anti-malware.

Altri metodi per eliminare il malware Chromium:

  1. Aprite Gestione Attività cliccando su CTRL + ALT + DEL sulla vostra tastiera.
  2. Assicuratevi di essere su Processi. Qui, dovreste vedere vari processi avviati di Chromium. Cliccate con il tasto destro del mouse su di essi e selezionate Apri percorso file. 
  3. Dovrebbe aprirsi una cartella. Ora cercate il file explorer.exe nella cartella. Prima di fare qualsiasi cosa, tornate su Gestione attività e cliccate tasto-destro >Termina attività su tutti i processi attivi di Chromium.
  4. Una volta chiusi tutti i processi, agite rapidamente. Spostate il file explorer.exe dalla cartella di prima nel Cestino sul vostro desktop. Tasto-destro sul cestino e selezionate Svuota cestino.
  5. Ora selezionate il resto dei file trovati nella cartella del virus e spostateli nel Cestino. L'ultima cosa da fare è controllare la posizione della cartella e cliccare su Apri percorso file
  6. Eliminate la cartella che contiene il malware Chroomium (potrebbe chiamarsi anche GamesBot o in modo diverso!)
  7. Svuotate il Cestino e seguite le linee guida fornite qua sotto per completare la rimozione del malware. 

  1. Click Start Control Panel Programs and Features (se sei Windows XP utente, click su Add/Remove Programs).Click 'Start -> Control Panel -> Programs and Features' (se sei 'Windows XP' utente, click su 'Add/Remove Programs').
  2. Se siete Windows 10 / Windows 8 utente, allora click-destro nell'angolo in basso a sinistra nello schermo. Una volta che Quick Access Menu si visualizza, selezionate Control Panel e Uninstall a Program. Se siete 'Windows 10 / Windows 8' utente, allora click-destro nell'angolo in basso a sinistra nello schermo. Una volta che 'Quick Access Menu' si visualizza, selezionate 'Control Panel' e 'Uninstall a Program'.
  3. Disinstallamento Chromium e programmi correlati
    Qui, cercate per Chromium o ogni altro programma sospetto installato di recente.
  4. Disinstallateli e cliccate OK per salvare questi cambiamenti. Click Destro sugli ingressi sospetti e selezione 'Uninstall'
  5. Rimozione Chromium dal Windows scorciatoia
    Click Destro sulla scorciatoia di Mozilla Firefox e selezionate Properties. Click destro sull'icona browser e selezione 'Properties'
  6. Andate sulla scheda Shortcut e cercate il campo Target. Cancellate URL dannoso correlato al vostro virus. Selezione 'Shortcut' scheda e cancellazione 'http://isearch.babylon.com...' o altri URL sospetti

Ripetete i passaggi che sono dati sopra con tutte le scorciatoie del browser, inclusi Internet Explorer e Google Chrome. Assicuratevi di controllare tutte le posizioni di queste scorciatoie, inclusi Desktop, Menu Avvio e taskbar.

WindowsMac OS XInternet ExplorerMicrosoft EdgeFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Chromium dal sistema di Mac OS X

  1. Se state usando OS X, cliccate il pulsante Go in alto a sinistra sullo schermo e selezionate Applications. Ciccate 'Go' e selezionate 'Applications'
  2. Aspettate di vedere la cartella Applications e cercate Chromium o ogni altro programma sospetto su di esso. Ora cliccate il tasto destro su ogni voce e selezionate Move to Trash. Cliccate su ogni voce dannosa e selezionate 'Move to Trash'
WindowsMac OS XInternet ExplorerMicrosoft EdgeFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Chromium da Internet Explorer (IE)

  1. Rimuovete add-ons pericolosi
    Aprite Internet Explorer, cliccate sull'icona ingranaggio (IE menu) nell'angolo in alto a destra del browser e scegliete Manage Add-ons. Click sull'icona di menu e selezione 'Manage add-ons'
  2. Vedrete una finestra Manage Add-ons. Qui, cercate per Chromium e altri plugin sospetti. Disabilitate queste voci cliccando Disable: Click destro su ognuna delle voci dannosse e seleziona 'Disable'
  3. Cambiate la vostra homepage se era alterata da virus:
    Cliccate sull'icona ingranaggio (menu) nell'angolo in alto a destra del browser e selezionate Internet Options. Restate nella schea General .
  4. Qui, rimuovete URL dannoso e inserite il nome del dominio preferito. Cliccate Apply per salvare le modifiche. Cancellazione URL dannosi, inserite il nome del dominio desiderato e cliccate 'Apply' per salvare le modifiche
  5. Resettate Internet Explorer
    Cliccate sull'icona ingranaggio (menu) di nuovo e selezionate Internet options. Andate sulla scheda Advanced .
  6. Qui, selezionate Reset.
  7. Quando siete nella finestra, controllate Delete personal settings e selezionate Reset di nuovo per completare il Chromium rimozione. Andate nella scheda 'Advanced' e cliccate sul pulsante 'Reset'. Ora selezionate 'Delete personal settings' e cliccate sul pulsante 'Reset' di nuovo
WindowsMac OS XInternet ExplorerMicrosoft EdgeFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovete il virus Chromium da Microsoft Edge

Resettate le impostazione di Microsoft Edge (Metodo 1)

  1. Avviate l'applicazione di Microsoft Edge e cliccate su More (tre punti in alto a destra dello schermo)
  2. Cliccate su Settings per avere ulteriori opzioni.
  3. Una volta che Settings window si apre, cliccate sul bottone Choose what to clear sotto l'opzione Clear browsing data Andate nelle impostazioni e selezionate 'Choose what to clear'
  4. Qui, selezionate tutto quello che volete rimuovere e cliccate Clear. Selezionate il pulsante 'Clear'
  5. Ora dovreste fare click con il tasto destro sul bottone Start (Il logo di Windows). Qui, selezionate Task Manager. Aprite il menù start e selezionate 'Task Manager'
  6. Quando avete Processes nel tab, cercate Microsoft Edge.
  7. Fate click tasto destro su di esso e scegliete l'opzione Go to details. Se non riuscite a vedere l'opzione Go to details, cliccate su More details e ripetete i passaggi precedenti. Fate click con il tasto destro su 'Microsoft Edge' e selezionate 'Go to details' Selezionate 'More details' se l'opzione 'Go to details' non appare
  8. Quando Details appare nel tab, cercate tutte le voci con il nome Microsoft Edge. Fate click con il tasto destro su ognuno di essi e selezionate End Task per eliminare queste voci. Cercate la voce Microsoft Edge e selezionate 'End Task'

Resettate il browser Microsoft Edge (Metodo 2):

Se il metodo 1 non ha funzionato, dovrete utilizzare un metodo avanzato di reset per Edge.

  1. Nota: dovete fare un backup dei vostri dati prima di usare questo metodo.
  2. Trovate questa cartella sul vostro computer C:\Users\%username%\AppData\Local\Packages\Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe.
  3. Selezionate tutte le voci che sono state salvate in essa e fate click con il tasto destro del mouse. Ora selezionate l'opzione Delete. Andate nella cartella di Microsoft Edge sul vostro computer, fate click con il tasto destro su ogni voce e cliccate su 'Delete'
  4. Cliccate sul bottone Start (il logo di Windows) e scrivete window power nella linea Search my stuff.
  5. Cliccate tasto destro sulla voce Windows PowerShell e scegliete Run as administrator. Trovate Windows PowerShell, fate click sul tasto destro e selezionate 'Run as administrator'
  6. Come Amministratore: una volta apparso Windows PowerShell, scrivete questo comando sulla linea dopo PS C:\WINDOWS\system32> e digitate Invio:
    Get-AppXPackage -AllUsers -Name Microsoft.MicrosoftEdge | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml -Verbose}
    Copiate e incollate il comando richiesto e premete 'Enter'

Una volta finiti questi passaggi, Chromium dovrebbe essere stato rimosso dal vostro browser Microsoft Edge.

WindowsMac OS XInternet ExplorerMicrosoft EdgeFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Chromium da Mozilla Firefox (FF)

  1. Rimuovete le estensioni dannose
    Aprite Mozilla Firefox, cliccate sull'icona del menu (angolo in alto a destra) e selezionate Add-ons Extensions. Click sull'icona di menu e selezione 'Add-ons'
  2. Qui, selezionate Chromium e altri plugin discutibili. Cliccate Remove per cancellare queste voci. Selezionate 'Extensions' e cercate voci dannose. Cliccate 'Remove' per sbarazzarvi di ognuno di loro
  3. Cambiate la vostra homepage se era alterata da virus:
    Cliccate sul menu (angolo in alto a destra), scegliete Options General.
  4. Qui, cancellate URL dannosi e inserte un sito web preferito o cliccate Restore to default.
  5. Cliccate OK per salvare le modifiche. Quando siete nella scheda 'General', cancellate URL dannosi dalla sezione 'Home Page' o cliccate sul pulsante 'Restore to Default'. Cliccate 'OK' per salvare le modifiche
  6. Resettate Mozilla Firefox
    Cliccate sul Firefox menu in alto a sinistra e cliccate sul punto di domanda. Qui scegliete Troubleshooting Information. Cliccate nell'icona menu e quindi su '?'. Selezionate 'Troubleshooting Information'
  7. Ora vedrete Reset Firefox to its default state messaggio con Reset Firefox pulsanti. Cliccate questo pulsante per alcune volte e completate Chromium la rimozione. Cliccate sul pulsante 'Reset Firefox' per una coppia di volte
WindowsMac OS XInternet ExplorerMicrosoft EdgeFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Chromium da Google Chrome

Per sbarazzarsi di questo hijacker da Chrome, consigliamo di eseguire un reset. Non preoccupatevi i vostri preferiti e tutte le altre informazioni simili non verranno eliminati.

  1. Cancellate i plugin pericolosi
    Aprite Google Chrome, cliccate sull'icona del menu (angolo in alto a destra) e selezionate Tools Extensions. Cliccate sull'icona menu. Selezionate 'Tools' e 'Extensions'
  2. Qui, selezionate Chromium e altri plugin dannosi e selezionate l'icona cestino per cancellare queste voci. Cercate per voci dannose e cancellatele cliccando sull'icona del Cestino
  3. Cambiate la vostra homepage ed il motore di ricerca di default se e' stato alterato dal vostro virus
    Cliccate sull'icona del menu e scegliete Settings.
  4. Qui, cercate per Open a specific page or set of pages sotto On startup opzioni e cliccate su Set pages. Dopo aver cliccato sul menu e 'Settings', selezionate 'Set pages'
  5. Ora dovreste vedere un'altra finestra. Qui, cancellate motori di ricerca dannosi e inserite quello che volete usare come homepage. Cliccate 'X' per rimuovere URLs dannosi
  6. Cliccate l'icona di menu di nuovo e scegliete Settings Manage Search engines sotto la Search sezione. Quando in 'Settings', selezionate 'Manage search engines...'
  7. Quando nel Search Engines..., rimuovete i siti di ricerca dannosi. Dovreste lasciare solo Google o i domini preferiti. Cliccate 'X' per rimuovere URLs dannosi
  8. Resettate Google Chrome
    Cliccate sull'icona del menu in alto a destra del vostro Google Chrome e selezionate Settings.
  9. Fate scorrere verso il basso alla fine della pagina e cliccate su Reset browser settings. Quando 'Settings', fate scorrere verso il basso a 'Reset browser settings' pulsante e cliccate su di lui
  10. Cliccate Reset per confermare questa azione e completate la Chromium rimozione. Cliccate sul 'Reset' pulsante per completare la sua rimozione
WindowsMac OS XInternet ExplorerMicrosoft EdgeFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Chromium da Safari

  1. Rimuovete le estensioni dannose
    Aprite Safari il browser web e cliccate su Safari nel menu in alto a sinistra sullo schermo. Una volta fatta questa operazione, selezionate Preferences. Cliccate su 'Safari' e selezionate 'Preferences'
  2. Qui, selezionate Extensions e cercate Chromium o altre voci sospette. Cliccate sul pulsante Uninstall per sbarazzarvi di ognuno di essi. Andate su 'Extensions' e disinstallate gli add-ons dannosi
  3. Cambiate la vostra homepage se era alterata da virus:
    Aprite Safari il web browser e cliccate sulla sezione del menu Safari. Qui, selezionate Preferences come era visualizzato precedentemente e selezionate General.
  4. Qui, cercate il campo Homepage. Se era alterato da Chromium, rimuovete i link indesiderati e inserite quello che volete usare per le vostre ricerche. Ricordate di includere "http://" prima di digitare l'indirizzo della pagina. Quando siete in 'General', cancellate gli URL dannosi e inserite il nome del vostro dominio preferito
  5. Resettate Safari
    Aprite il browser Safari e cliccate su Safari nella sezione menu in alto a sinistra nello schermo. Qui, selezionate Reset Safari.... Cliccate su 'Safari' e selezionate 'Reset Safari...'
  6. Ora vedrete una finestra di dialogo dettagliata con opzioni di reset da compilare. Tutte queste opzioni devono in genere essere controllate, ma potete specificare quale di esse volete resettare. Cliccate il pulsante Reset per copletare il processo di rimozione Chromium. Selezionate tutte le opzioni e cliccate sul pulsante 'Reset'

Riguardo l'autore

Linas Kiguolis
Linas Kiguolis

Se questa guida gratuita ti ha aiutato e se sei rimasto soddisfatto con il nostro servizio, per favore fai una donazione per mantenere questo servizio. Anche una quantità minima verrà apprezzata.

Contatta Linas Kiguolis
Informazioni sulla compagnia Esolutions

Fonte: https://www.2-spyware.com/remove-chromium-virus.html

Guide per la rimozione in altre lingue