Come resettare Safari?

da Olivia Morelli - -

Se un malware ha alterato le impostazioni standard di Safari o se volete semplicemente ripulire il vostro motore di ricerca e ripartire da zero, l'opzione migliore è quella di resettare il browser. Mentre le versioni più recenti di Safari su Mac OS X possono essere resettate utilizzando la funzione “Resetta Safari…”, le ultime versioni incluse Yosemite, El Capitan, e Sierra non offrono un'opzione del genere. Per questo, dovrete provare vari metodi per resettare completamente Safari e risolvere i suoi problemi.

Durante il processo di reset di Safari potrete rimuovere tutte le estensioni installate, i temi i cookies, i permessi dati ai vari siti web, la cronologia, le informazioni sulle posizioni, la lista dei download e anche i testi a compilazione automatica salvati, le password e i dati di login, etc. Se non volete perdere alcune di queste informazioni, prima di avviare il reset eseguite un backup dei dati che volete salvare. Una volta fatto, seguite uno dei metodi elencati in questa guida.

Metodo 1. Ripulire la cronologia nel browser web Safari

Uno dei metodi più semplici per resettare Safari è quello di ripulire tutta la sua cronologia. Per farlo, potete utilizzare una funzione integrata nel browser che vi aiuterà a ripulire tutta la cronologia, i dati dei siti web e i cookies: 

  1. Avviate Safari
  2. Cliccate sull'opzione menu nella toolbar di Safari 
  3. Nelle opzioni che si apriranno cercate Pulisci Cronologia
  4. Inserite il lasso di tempo da prendere in considerazione per la pulizia della cronologia.Method 1 Step 2

Metodo 2: Eliminate le cache del browser web Safari

Un altro consiglio che vi diamo è quello di eliminare le cache di Safari se volete resettare completamente il browser. Dovreste provate anche questo metodo se il primo non ha risolto i problemi legati al browser. Questo metodo potrebbe non risultare semplice come il primo in quanto è nascosto nel manu per sviluppatori del motore di ricerca. Per accedere a quest'ultimo e pulire le cache di Safari seguite questi step:

  1. Aprite Safari
  2. Cliccate su Safari manu e selezionate PreferenzeMethod 2 Step 1
  3. In questa finestra andate su e barrate la casella Mostra menu sviluppatoriMethod 2 Step 2
  4. Nella barra degli strumenti apparirà il tab Sviluppatori. Cliccateci e selezionate svuota cache. Un modo veloce per svuotare le cache consiste nel premere simultaneamente i tasti Option + Command + E.Method 2 Step 3

Metodo 3: Disinstallare le estensioni malevoli/pericolose su Safari

Spesso capita che un browser inizi a dare problemi dopo l'installazione di nuove estensioni o plugin. Questo solitamente succede quando tali estensioni o plugin, che dovrebbero migliorare la navigazione online, sono invece utilizzati da sviluppatori di software criminali per raccogliere informazioni, reindirizzare gli utenti verso siti web pericolosi o anche per rubare informazioni sensibili come i dati di login o informazioni bancarie. Se i metodi già visti non hanno risolto i vostri problemi, è importanti individuare il browser malevolo e terminarlo. Per disabilitare le estensioni e i plug-in seguite la spiegazione che trovate qua sotto. 

  1. Aprite Safari e selezionate Preferenze
  2. Nel menu pop-up selezionate Estensioni e controllate attentamente la lista cercando voci sospette che non avete mai visto e disinstallate o disabilitatele. Inoltre, potreste dover disabilitare tutte le estensioni per controllare se i problemi che state avendo sono legati a qualche browser add-on corrotto o ad altro.Method 3 Step 1
  3. Una volta fatto, andate su Sicurezza e deselezionate la voce Abilita Plug-in. Potete anche disabilitare i plug-in per specifici siti web selezionando Impostazioni Plug-in Method 3 Step 2
  4. Riavviate Safari quando avete completato tutti i passaggi.

Metodo 4. Resettate Safari manualmente

I metodi prima menzionati sfruttano delle funzioni integrate di Safari e sono utili quando è necessaria una pulizia rapida del browser. Tuttavia, a volte potrebbe non essere sufficiente per risolvere i problemi. Per questo, potreste dover vedere il tutto da un'angolazione diversa e resettare completamente il programma. Per farlo dovreste prima di tutto trovare le cartelle di configurazione di Safari nella Libreria del vostro desktop: 

  1. Chiudete tutti i programmi e cliccate su Vai in alto nella toolbar 
  2. Trovate l'opzione Libreria e cliccateci sopraMethod 4 Step 1
  3. Nella finestra che si è aperta trovate le cartelle di Safari e portatele sul desktop o in un altro posto. Method 4 Step 2

Andate di nuovo nella cartella Libreria ed eliminate i file indicati dalle seguenti cartelle:

  • Nella cartella Saved Application State cercate la cartella com.apple.Safari.savedState ed eliminatela
  • Nella cartella Caches cercate com.apple.Safari ed eliminatela
  • Nella cartella Cookies cercate un file chiamato com.apple.Safari.SafeBrowsing.binarycookies e spostalo nel cestino
  • Nella cartella Preferenze eliminate tutti i file con il nome com.apple.Safari

Una combinazione di questi metodi dovrebbe aiutarvi a risolvere i problemi che state avendo sul browser Safari così da poter tornare a navigare su internet in serenità.

instantanea di Come resettare Safari?
instantanea di Come resettare Safari?

Riguardo l'autore

Fonte: https://www.2-spyware.com/how-to-reset-safari

Leggete in altri linguaggi


La tua opinione riguardo How to reset Safari?

File
Software
Mettiamo a confronto
Come noi su Facebook