Scala di gravità:  
  (10/100)

Rimuovere Search Protection

Lucia Danes - -
12

Che cos’è Search Protection?

Search Protection (può essere trovato anche come Search Protect) è un programma che è stato creato e sviluppato da una nota compagnia, la Spigot. Questa compagnia è già conosciuta per diversi programmi  inaffidabili come Spigot Toolbar, Conduit virus, Search Protect, Search.conduit.com virus, etc. Se questo programma entra nel vostro computer, inizierà a lavorare non appena la vittima riavvierà il suo computer. Inoltre potrebbe infettare tutti i broswer di ricerca e iniziare ad interrompere le vostre sessioni di ricerca. Se notate reindirizzamenti causati da Search Protection, annunci pop-up sospetti, e anche rallentamenti ogni volta che aprite Internet Explorer, Google Chrome or Mozilla Firefox browser, dovreste fare molta attenzione. La cosa più pericolosa che potrebbe accadere è il reindirizzamento su siti pericolosi che possono essere pieni di contenuti pericolosi o malware. Questi programmi sono usati per mostrare risultati di ricerca alterati, mostrare vari annunci pubblicitari, e per fare altre attività che potrebbero essere ignorate. Per favore controllate il vostro computer con una affidabile anti-spyware se avete la minima idea che Search Protection si nasconda nel vostro computer! Per questo raccomandiamo di rimuoverlo usando Reimage, che lavora perfettamente quando viene usato per queste rimozioni. Questo metodo vi aiutare a stare sicuri che tutti i files sospetti e le cartelle siano state cancellate e non vedrete più apparire simili problemi. 

Come può Search Protection dirottare il mio computer?

Search Protection è diffuso con l’aiuto di freeware e shareware. il metodo più utilizzato  per diffondere questi programmi è collegato ai freeware e gli shareware, che sono solitamente pieni di componenti opzionali. Se vi piace scegliere l’installazione Veloce, di Base o simili installazioni quando scaricare un programmi gratis nel vostro computer, potreste facilmente scaricare indesiderati broswer add-ons, estensioni, plugins, toolbars, etc. Questo è il motivo per cui dovreste sempre evitare le opzioni “raccomandate” durante le installazioni. Se volete proteggervi da Search Protection, assicuratevi di scegliere l’installazione Personalizzata o Avanzata quando scaricate programmi come downsload mandager, creatori di PDF, e simile applicazioni. Inoltre, dovreste sempre evitare di cliccare il pulsante avanti tutte le volte perchè lascerà selezionate le opzioni per installare Search Protection con le impostazioni di default o per mettere Search Protection come home page. Se pensate di aver già subito tale infiltrazione, avete due opzioni. Potete provare ad ignorare i reindirizzamenti di Search Protection, gli annunci pop-up o provare a rimuovere questo problema. Non è così difficile come può sembrare, quindi vi raccomandiamo di farlo al più presto. Per farlo utilizzata un affidabile anti-spyware, che vi aiuterà ad eliminare TUTTI questi programmi indesiderati. Sicuramente, potete anche seguire questa guida qua sotto

Come rimuovere Search Protection?

Per rimuovere Search Protection o altri programmi che hanno infettato il vostro computer, usate la guida qua sotto. Per favore fate molta attenzione se volete seguire la rimozioni manuale perchè potreste cancellare programmi di cui avete bisogno.

Potete rimuovere Search Protection automaticamente con l'aiuto di uno di questi programmi: Reimage, Malwarebytes Anti Malware. Vi raccomandiamo queste applicazioni perché possono facilmente cancellare programmi potenzialmente indesiderati e virus con tutti i loro file e voci di registro ad essi relazionati.

Possiamo essere affiliati con qualsiasi prodotto che suggeriamo sul sito web. Dichiarazione completa nel nostro Accordo d'Uso. Con il download di un qualsiasi software Anti-spyware consigliato per rimuovere Search Protection accetti il nostro contratto sulla privacy e sulle Condizioni d'uso.
Reimage si raccomanda di disinstallare Search Protection. La scansione gratuita vi consente di verificare se il vostro PC è infetto o meno. Se avete bisogno di rimuovere il malware, dovete acquistare la versione completa dello strumento di rimozione malware Reimage.

Ulteriori informazioni su questo programma possono essere trovate nella recensione di Reimage.
Reimage si raccomanda di disinstallare Search Protection. La scansione gratuita vi consente di verificare se il vostro PC è infetto o meno. Se avete bisogno di rimuovere il malware, dovete acquistare la versione completa dello strumento di rimozione malware Reimage.

Ulteriori informazioni su questo programma possono essere trovate nella recensione di Reimage.
Menzioni della stampa riguardo a Reimage
Menzioni della stampa riguardo a Reimage
Software Alternativi
Malwarebytes Anti Malware
Noi abbiamo testato l'efficienza di Malwarebytes Anti Malware nel rimuovere Search Protection (2015-03-25)
Webroot SecureAnywhere AntiVirus
Noi abbiamo testato l'efficienza di Webroot SecureAnywhere AntiVirus nel rimuovere Search Protection (2015-03-25)
instantanea di Search Protection
instantanea di Search Protection
Menù rapido: Manuali Search Protection Guida Rimozione
WindowsMac OS XInternet ExplorerFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Search Protection dal sistema di Windows 7 / Vista / XP

  • Click Start Control Panel Programs and Features (se sei Windows XP utente, click su Add/Remove Programs).

Rimuovere Search Protection dal sistema di Windows 10 / Windows 8

  • Se siete Windows 10 / Windows 8 utente, allora click-destro nell'angolo in basso a sinistra nello schermo. Una volta che Quick Access Menu si visualizza, selezionate Control Panel e Uninstall a Program.
Disinstallamento Search Protection e programmi correlati
  • Qui, cercate per Search Protection o ogni altro programma sospetto installato di recente.
  • Disinstallateli e cliccate OK per salvare questi cambiamenti.
Click Destro sugli ingressi sospetti e selezione 'Uninstall' Rimozione Search Protection dal Windows scorciatoia
  • Click Destro sulla scorciatoia di Mozilla Firefox e selezionate Properties.
Click destro sull'icona browser e selezione 'Properties'
  • Andate sulla scheda Shortcut e cercate il campo Target. Cancellate URL dannoso correlato al vostro virus.
Selezione 'Shortcut' scheda e cancellazione 'http://isearch.babylon.com...' o altri URL sospetti

Ripetete i passaggi che sono dati sopra con tutte le scorciatoie del browser, inclusi Internet Explorer e Google Chrome. Assicuratevi di controllare tutte le posizioni di queste scorciatoie, inclusi Desktop, Menu Avvio e taskbar.

WindowsMac OS XInternet ExplorerFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Search Protection dal sistema di Mac OS X

Se state usando OS X, cliccate il pulsante Go in alto a sinistra sullo schermo e selezionate Applications.

Ciccate 'Go' e selezionate 'Applications'

Aspettate di vedere la cartella Applications e cercate Search Protection o ogni altro programma sospetto su di esso. Ora cliccate il tasto destro su ogni voce e selezionate Move to Trash.

Cliccate su ogni voce dannosa e selezionate 'Move to Trash'
WindowsMac OS XInternet ExplorerFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Search Protection da Internet Explorer (IE)

Rimuovete add-ons pericolosi
  • Aprite Internet Explorer, cliccate sull'icona ingranaggio (IE menu) nell'angolo in alto a destra del browser e scegliete Manage Add-ons.
Click sull'icona di menu e selezione 'Manage add-ons'
  • Vedrete una finestra Manage Add-ons. Qui, cercate per Search Protection e altri plugin sospetti. Disabilitate queste voci cliccando Disable:
Click destro su ognuna delle voci dannosse e seleziona 'Disable' Cambiate la vostra homepage se era alterata da virus:
  • Cliccate sull'icona ingranaggio (menu) nell'angolo in alto a destra del browser e selezionate Internet Options. Restate nella schea General .
  • Qui, rimuovete URL dannoso e inserite il nome del dominio preferito. Cliccate Apply per salvare le modifiche.
Cancellazione URL dannosi, inserite il nome del dominio desiderato e cliccate 'Apply' per salvare le modifiche Resettate Internet Explorer
  • Cliccate sull'icona ingranaggio (menu) di nuovo e selezionate Internet options. Andate sulla scheda Advanced .
  • Qui, selezionate Reset.
  • Quando siete nella finestra, controllate Delete personal settings e selezionate Reset di nuovo per completare il Search Protection rimozione.
Andate nella scheda 'Advanced' e cliccate sul pulsante 'Reset'. Ora selezionate 'Delete personal settings' e cliccate sul pulsante 'Reset' di nuovo
WindowsMac OS XInternet ExplorerFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Search Protection da Mozilla Firefox (FF)

Rimuovete le estensioni dannose
  • Aprite Mozilla Firefox, cliccate sull'icona del menu (angolo in alto a destra) e selezionate Add-ons Extensions.
Click sull'icona di menu e selezione 'Add-ons'
  • Qui, selezionate Search Protection e altri plugin discutibili. Cliccate Remove per cancellare queste voci.
Selezionate 'Extensions' e cercate voci dannose. Cliccate 'Remove' per sbarazzarvi di ognuno di loro Cambiate la vostra homepage se era alterata da virus:
  • Cliccate sul menu (angolo in alto a destra), scegliete Options General.
  • Qui, cancellate URL dannosi e inserte un sito web preferito o cliccate Restore to default.
  • Cliccate OK per salvare le modifiche.
Quando siete nella scheda 'General', cancellate URL dannosi dalla sezione 'Home Page' o cliccate sul pulsante 'Restore to Default'. Cliccate 'OK' per salvare le modifiche Resettate Mozilla Firefox
  • Cliccate sul Firefox menu in alto a sinistra e cliccate sul punto di domanda. Qui scegliete Troubleshooting Information.
Cliccate nell'icona menu e quindi su '?'. Selezionate 'Troubleshooting Information'
  • Ora vedrete Reset Firefox to its default state messaggio con Reset Firefox pulsanti. Cliccate questo pulsante per alcune volte e completate Search Protection la rimozione.
Cliccate sul pulsante 'Reset Firefox' per una coppia di volte
WindowsMac OS XInternet ExplorerFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Search Protection da Google Chrome

Cancellate i plugin pericolosi
  • Aprite Google Chrome, cliccate sull'icona del menu (angolo in alto a destra) e selezionate Tools Extensions.
Cliccate sull'icona menu. Selezionate 'Tools' e 'Extensions'
  • Qui, selezionate Search Protection e altri plugin dannosi e selezionate l'icona cestino per cancellare queste voci.
Cercate per voci dannose e cancellatele cliccando sull'icona del Cestino Cambiate la vostra homepage ed il motore di ricerca di default se e' stato alterato dal vostro virus
  • Cliccate sull'icona del menu e scegliete Settings.
  • Qui, cercate per Open a specific page or set of pages sotto On startup opzioni e cliccate su Set pages.
Dopo aver cliccato sul menu e 'Settings', selezionate 'Set pages'
  • Ora dovreste vedere un'altra finestra. Qui, cancellate motori di ricerca dannosi e inserite quello che volete usare come homepage.
Cliccate 'X' per rimuovere URLs dannosi
  • Cliccate l'icona di menu di nuovo e scegliete Settings Manage Search engines sotto la Search sezione.
Quando in 'Settings', selezionate 'Manage search engines...'
  • Quando nel Search Engines..., rimuovete i siti di ricerca dannosi. Dovreste lasciare solo Google o i domini preferiti.
Cliccate 'X' per rimuovere URLs dannosi Resettate Google Chrome
  • Cliccate sull'icona del menu in alto a destra del vostro Google Chrome e selezionate Settings.
  • Fate scorrere verso il basso alla fine della pagina e cliccate su Reset browser settings.
Quando 'Settings', fate scorrere verso il basso a 'Reset browser settings' pulsante e cliccate su di lui
  • Cliccate Reset per confermare questa azione e completate la Search Protection rimozione.
Cliccate sul 'Reset' pulsante per completare la sua rimozione
WindowsMac OS XInternet ExplorerFirefoxGoogle ChromeSafari

Rimuovere Search Protection da Safari

Rimuovete le estensioni dannose
  • Aprite Safari il browser web e cliccate su Safari nel menu in alto a sinistra sullo schermo. Una volta fatta questa operazione, selezionate Preferences.
Cliccate su 'Safari' e selezionate 'Preferences'
  • Qui, selezionate Extensions e cercate Search Protection o altre voci sospette. Cliccate sul pulsante Uninstall per sbarazzarvi di ognuno di essi.
Andate su 'Extensions' e disinstallate gli add-ons dannosi Cambiate la vostra homepage se era alterata da virus:
  • Aprite Safari il web browser e cliccate sulla sezione del menu Safari. Qui, selezionate Preferences come era visualizzato precedentemente e selezionate General.
  • Qui, cercate il campo Homepage. Se era alterato da Search Protection, rimuovete i link indesiderati e inserite quello che volete usare per le vostre ricerche. Ricordate di includere "http://" prima di digitare l'indirizzo della pagina.
Quando siete in 'General', cancellate gli URL dannosi e inserite il nome del vostro dominio preferito Resettate Safari
  • Aprite il browser Safari e cliccate su Safari nella sezione menu in alto a sinistra nello schermo. Qui, selezionate Reset Safari....
Cliccate su 'Safari' e selezionate 'Reset Safari...'
  • Ora vedrete una finestra di dialogo dettagliata con opzioni di reset da compilare. Tutte queste opzioni devono in genere essere controllate, ma potete specificare quale di esse volete resettare. Cliccate il pulsante Reset per copletare il processo di rimozione Search Protection.
Selezionate tutte le opzioni e cliccate sul pulsante 'Reset'

Se questa guida gratuita ti ha aiutato e se sei rimasto soddisfatto con il nostro servizio, per favore fai una donazione per mantenere questo servizio. Anche una quantità minima verrà apprezzata.

Fonte: http://www.2-spyware.com/remove-search-protection.html

Guide per la rimozione in altre lingue