Come sopravvivere ad un attacco di WannaCry?

da Olivia Morelli - -

L’attacco cibernetico lanciato il 12 Maggio 2017 senza dubbio ha fatto raggiungere la vetta delle classifiche al ransomware WannaCry. Il virus dannoso per computer (conosciuto anche come Wana Decrypt0rWannaCryptorWannaCrypt0rWcry or WNCRY) principalmente ha avuto come obiettivo le versioni più vecchie di Microsoft Windows, sebbene gli esperti consigliano agli utenti di Windows 10 di non gioire così in fretta. Sebbene l’attacco cibernetico fu fermato grazie agli sforzi di ricercatori malware , è molto probabile che il virus continuerà ad attaccare utenti del computer, sebbene con l’aiuto di diversi metodi di distribuzione rispetto a quelli indicati nell’attacco cibernetico. Considerando che il software dannoso cerca di corrompere i file privati su oltre 230,000 sistemi computer approssimativamente in 150 campagne, non c’è da sorprendersi del motivo per cui gli utenti del computer stanno nervosamente cercando metodi di prevenzione del ransomware e strumenti per sistemare i computer infettati. Essere esposti ad un attacco del ransomware Wana DEcrypt0r 2.0 che promette di cancellare i file se non pagate una somma di denaro è chiaramente una brutta esperienza. In questa situazione, è difficile dire di stare calmi ed agire con oculatezza. Quindi, vi prepariamo una guida che vi spiega su come proteggere il vostro PC dagli attacchi di WannaCry e cosa fare in caso cadiate vittima di tale attacco cibernetico.

Guide on how to survive WannaCry ransomware attack

Proteggere il vostro PC da WannaCry

  1. Il virus per computer indicato sembra essere in grado di infettare tutte le versioni precedenti di Windows ad eccezione di Windows 10. Aggiornandosi a Windows 10 corrisponde ad uno dei metodi più sicuri per proteggervi da un attacco di ransomware.
  2. Microsoft ha già creato patch per la annientare la vulnerabilità che il ransomware sfruttava usando EternalBlue;quindi dovete installare l’aggiornamento di sicurezza MS17-010.
  3. Disabilitate SMBv1 usando le istruzioni fornite da Microsoft. Per cortesia leggete le istruzioni molto attentamente!
  4. Installate un software per la sicurezza affidabile e tenetelo attivo per tutta la durata della sessione. Non dimentiate di aggiornarlo di frequente o se possibile di permettere gli aggiornamenti automatici. 
  5. Mantenete tutti i programmi del computer aggiornati. Se avete un vecchio programma che non avete mai usato disinstallatelo. Per proteggere il vostro PC dagli attacchi cibernetici, aggiornate regolarmente i programmi che decidete di tenere. E’ molto importante perchè gli hacker tendono a sfruttare le vulnerabilità nella sicurezza di versioni non aggiornate di software non così avanzato.
  6. Non disabilitare il Firewall.
  7. Create una copia di backup. Trovate i dati che volete proteggere, fatene una copia e quindi spostatela su un dispositivo portatile di raccolta dati per esempio, USB. Staccate il dispositivo dal PC e mettetelo in un posto sicuro.

Cosa fare se WannaCry cripta i vostri file?

  1. Decidete cosa volete fare – volete supportare i criminali cibernetici pagandoli? Non vi suggeriamo di pagare alcun riscatto perchè spesso non aiutano la vittima a ripristinare i file anche se avete pagato il riscatto.
  2. Se decidete di non pagare, riavviate il vostro PC in Modalità Sicura di Rete. In questo modo, fermerete il virus, e non sarà in grado di continuare le attività. Aspettate fino a quando il computer si è riavviato e quindi scaricate l’aggiornamento per il pacchetto di sicurezza software. Eseguite una scansione del sistema usandolo, e se fallisce a rilevare il virus, considerate di usare uno strumento di rimozione malware più potente.
  3. Cancellate il virus rilevato usando un software per la rimozione del malware.
  4. Prendete le misure preventive descritte qui sopra per proteggere il vostro sistema da attacchi cibernetici.
  5. Sebbene al momento i file criptati da questo virus e marcato con le estesioni .wcry, .wncry, .wncryt non possono essere ripristinate usando uno strumento di decriptaggio, non dovreste perdere le speranze di recuperare i vostri file. Se avete una copia di dati di backup, usatela per sostituire i file criptati. Se non ne avete una, provate a recuperare i file con le opzioni descritte in questo articolo su WannaCry.
Olivia Morelli
Olivia Morelli

Analista malware... Per saperne di più

Fonte: http://www.2-spyware.com/how-to-survive-wannacry-attack

Leggete in altri linguaggi


File
Software
Mettiamo a confronto
Come noi su Facebook