Scala di gravità:  
  (60/100)

Rimuovere il virus Facebook Friend Request (Guida alla rimozione) - Aggiornato a Set 2020

da Ugnius Kiguolis - - | Tipologia: Malware

Il virus della Richiesta d'Amicizia di Facebook è un'altra truffa social media che nasce per ottenere il controllo dell'account e l'accesso ai dati sensibili

Il virus delle Richieste d'amicizia di Facebook invia richieste d'amicizia agli sconosciuti

Il virus della Richiesta d'Amicizia di Facebook è un messaggio malevolo in grado d'inviare richieste di amicizia agli sconosciuti senza il permesso dell'utente e con propositi discutibili. In più, i truffatori potrebbero utilizzare le tue foto pubbliche e i post che pubblichi per creare una versione fasulla del tuo account e adoperarlo per contattare i tuoi veri amici con l'intenzione di rubare loro del denaro o informazioni personali. Se il problema delle richieste di amicizia su Facebook ti ha riguardato per qualche tempo, probabilmente ti sei trovato coinvolto in una truffa associata ai messaggi di richiesta. Il virus “Richiesta d'Amicizia” è collegato ad una grossa categoria di malware nota come virus di Facebook ed è utilizzato per truffare gli utenti inattivi sui social media inviando delle richieste di amicizia senza che le persone se ne accorgano o concedano il permesso.

Nome Virus della Richiesta d'Amicizia di Facebook
Tipologia Truffa Social media
Proviene da Virus Facebook
Pericolo I dati personali potrebbero essere accessibili da persone di dubbia morale
Finalità Estorcere denaro o informazioni dalle vittime
Versione Richiesta d'Amicizia Automatica; Richiesta d'Amicizia Facebook
Attivo dal 2013
Riparazione Usa Reimage Reimage Cleaner Intego per riparare i danni del virus generati dal virus della Richiesta d'Amicizia di Facebook

Nel 2017, si è verificato un incremento dell'attività del virus “Richiesta d'Amicizia di Facebook” secondo quanto affermano gli esperti . Tuttavia, agli inizi del 2019, possiamo ancora osservare l'attività di questo virus. Le tecniche utilizzate dai truffatori sono cambiate moltissimo nel corso del tempo: i truffatori creano profili fasulli e app malevole per inviare le richieste d'amicizia e truffare gli utenti e i loro amici.

Come in tutti gli altri casi, l'intento primario è quello di estorcere del denaro e prendere il controllo dell'account di un utente. Più generalmente, per rubare l'account, collezionare informazioni personali e adoperarle per diffondere link malevoli.

I virus e le truffe associate alle richieste d'amicizia sospette sul gigante dei social media possono essere distinti in diverse categorie. Osserviamo ciascuno di essi per meglio comprendere cosa aspettarci e in che modo aggirare e rimuovere il virus delle Richieste d'Amicizia di Facebook.

Il 2018 ha inizio con delle novità riguardo il virus e le numerose altre versioni di questo malware che includono messaggi come: “Ciao….Ho ricevuto un'altra richiesta d'amicizia da te ieri … la quale ho ignorato, quindi per piacere dai un'occhiata al tuo account…”. Questa particolare versione di Ottobre ha sollevato l'attenzione dei funzionari dell'Ufficio per la sicurezza interna e la preparazione alle emergenze.

Il post ufficiale sulla truffa riporta il seguente messaggio:

Il tuo account non invia richieste di amicizia duplicate. E non hai ricevuto una richiesta dalla persona a cui la stai inoltrando.

NON FARLO.

In caso contrario, diventerai una delle ragioni per cui la truffa si sta diffondendo così rapidamente.

Circa 18 mesi fa si è verificata un'epidemia relativa la clonazione dei profili Facebook. Era originale. Ad oggi, gli utenti vengono ancora hackerati mediante questo sistema.

Il messaggio che è divenuto virale in questi giorni è differente, tuttavia: ti spinge a inviarlo a “tutte le persone a cui desideri inoltrarlo”, ovvero, gli amici.

Il comunicato ufficiale

Le diverse versioni del virus Richiesta d'Amicizia:

Facebook invia richieste d'amicizia in automatico

Facebook sta inviando richieste d'amicizia a tua insaputa / senza la tua autorizzazione? Se sì, è chiaro che il tuo account non è protetto e qualcuno ha il permesso di aggiungere nuovi amici per tuo conto. Nella maggior parte dei casi, il colpevole è un'app dannosa che ha richiesto tali autorizzazioni prima d'iniziare a utilizzarla. Potresti aver concesso all'app le autorizzazioni senza leggerle nel dettaglio: accade abbastanza spesso.

Se stai cercando una soluzione al problema “Facebook aggiunge amici per mio conto”, possiamo fornirtene una. Per impedire ai social network di aggiungere amici per tuo conto, dovrai eliminare l'app che ha il permesso di aggiungere nuovi amici. Ti forniremo un metodo imbattibile per revocare le autorizzazioni dell'app utilizzando il Web, e non un'app mobile.

  1. Accedi al tuo account Facebook.
  2. Fai clic sulla piccola freccetta in alto a destra dello schermo sulla barra degli strumenti di Facebook. Seleziona impostazioni.
  3. Ora, guarda a sinistra dello schermo e cerca la sezione dedicata alle App. Fai clic sulla stessa. Ti porterà alle impostazioni delle app.
  4. In questa sezione, in alto vedrai una lista di app “connesse a Facebook”. Fai clic su Mostra Tutto per espandere la lista. Passa il mouse sulle app sospette e fai clic sulla X accanto alle stesse. Potrai inoltre scegliere di cancellare tutte le attività (sono inclusi post, foto e video creati con o postati mediante l'app). Fai clic su Rimuovi per confermare.
  5. Ripeti l'operazione finché le app non siano state eliminate.

Virus delle False Richieste d'Amicizia di Facebook

Questa tecnica ingannevole si basa su falsi account Facebook creati mediante l'impiego delle foto reali di uno specifico utente Facebook. I truffatori sono in grado di rintracciare una persona che pubblica contenuti in modo pubblico e ruba le foto private.

Creano account falsi, pubblicano immagini e copiano-incollano addirittura i messaggi di stato originali pubblicati dalla vittima. Tutto ciò viene fatto per creare l'illusione di un vero account Facebook, il quale i truffatori utilizzeranno successivamente per fuorviare gli amici della vittima ed estorcere denaro da loro. In genere, i truffatori creano software in grado d'inviare richieste d'amicizia a tutti gli amici della vittima e successivamente inviano messaggi illusori chiedendo loro di prestare del denaro.

Inoltre, tale virus delle richieste di amicizia è in grado d'inviare un collegamento dannoso agli amici della vittima, chiedendo loro di fare clic sullo stesso per leggere informazioni interessanti. Questo trucco è abbastanza efficace dal momento che gli amici della vittima si fidano del vero utente di quel profilo e desiderano scoprire che cosa condividono. Tuttavia, fare clic su questi collegamenti è altamente pericoloso, dal momento che all'interno di questi siti potrebbero essere stati inseriti dei contenuti dannosi.

I siti Web ingannevoli provano a costringere gli utenti a fornire dati sensibili o installare programmi dannosi, quindi fa' attenzione! Se un tuo amico ti invia un messaggio con un collegamento a un sito Web sospetto, chiedigli se il sito Web sia affidabile.

Virus delle Richieste d'Amicizia di Facebook

In genere, i truffatori non rispondono, ma nel caso lo facciano suggeriamo di controllare il profilo dei tuoi amici: inserisci il nome di lui o lei nella ricerca di Facebook e prova a vedere se ne trovi uno o molteplici. Un segno che mostra chiaramente che hai a che fare con il malware delle Richieste di Amicizia di Facebook è quando la persona che ti ha appena inviato una richiesta di amicizia invia un link che invita il destinatario a dare un'occhiata ad alcuni siti Web sospetti o a inviare del denaro.

Tuttavia, il tuo computer potrebbe anche essere stato infettato da un virus di questo genere se fai clic su un link inviato da uno sconosciuto o anche da un amico il cui account sia stato compromesso. Di solito, questo genere di link conducono a un sito Web che suggerisce di aggiungere un'estensione del browser o installare un aggiornamento “per guardare i contenuti”.

Il virus della Richiesta d'Amicizia di Facebook del 2018

Questo virus è nuovamente venuto alla ribalta quando la notizia è giunta mediante dei messaggi sospetti e delle richieste d'amicizia nell'autunno del 2018. La community di assistenza di Facebook ha persino pubblicato un post relativo alla versione di questo virus e ha allertato il web sulle strane attività che si verificavano sulla piattaforma social. La campagna smascherata di recente invia messaggi falsi direttamente agli utenti e il profilo viene influenzato in questo modo.

Potresti leggere un messaggio del genere nel caso il tuo account fosse stato compromesso:

Ciao….Ho già ricevuto un'altra richiesta d'amicizia dal tuo profilo ieri e l'ho ignorata, per cui potresti controllare il tuo account? Tieni il dito sul messaggio fino a quando non sarà visualizzato il pulsante Avanti, poi fai clic su Avanti e su tutte le persone alle quali lo vuoi inoltrare. Ho dovuto selezionare le persone individualmente. In bocca al lupo! PER FAVORE, NON ACCETTARE UNA NUOVA RICHIESTA DA ME

Di conseguenza, tale software dannoso potrebbe rubare l'accesso al tuo account social media, utilizzarlo per diffondere messaggi dannosi ai tuoi amici e pubblicare post ingannevoli sulla tua bacheca. In tal caso, agisci nel caso uno dei tuoi amici ti segnali questa situazione. Oltre a ciò, questo tipo di virus è in grado di sbloccare i contatti che avevi bloccato e aggiungerli nuovamente ai tuoi amici.

Per risolvere questo problema, scansiona il sistema con uno strumento anti-malware tool e rimuoverai il virus delle Richieste d'Amicizia di Facebook immediatamente. Potrai adoperare diversi software anti-malware per rimuoverlo, ovviamanete SpyHunter 5Combo Cleaner. Una volta terminata questa operazione, rimuovi i contatti indesiderati manualmente.

Virus delle Richieste d'Amicizia di FacebookPer virus delle Richieste d'Amicizia di Facebook si intendono tutte quelle attività sospette e illegali legate alle richieste d'amicizia sulla piattaforma social media. Se ricevi delle richieste d'amicizia sospette o il tuo account invia automaticamente delle richieste agli sconosciuti, potresti essere stato infettato da un virus.

Metodi di distribuzione più comuni

Il virus attacca gli utenti di Facebook mediante l'impiego della messaggistica istantanea. Potresti ricevere un messaggio fuorviante che sembri appartenere a un tuo amico e che ti induca a fare clic su un link per visualizzare un'immagine o guardare un video.

Inoltre, fare clic su ogni app su Facebook potrebbe anche condurre all'infiltrazione di questo virus dal momento che si viene hackerati dai cybercriminali abbastanza di frequente. Una volta attivato, il virus inizierà a inviare le richieste agli sconosciuti e potrebbe persino iniziare ad accettare tutte le richieste di amicizia in sospeso che avevi ignorato in precedenza.

Desideriamo inoltre avvisarti che Facebook non è un luogo del tutto sicuro e che vi sono alcune piccole modifiche che potresti apportare per proteggere te stesso e i tuoi amici. Prima di tutto, ti consigliamo vivamente di rendere privato l'elenco dei tuoi amici. Nel caso fosse pubblico, i truffatori potrebbero accedervi facilmente e inviare loro messaggi ingannevoli fingendo che sia tu. Inoltre, è consigliabile mantenere private le informazioni sensibili. Se puoi, rendi le tue foto accessibili solo agli amici.

Virus delle Richieste d'Amicizia di Facebook del 2018

Domande più frequenti sul virus delle richieste  d'amicizia di Facebook

Domanda: Penso che Facebook stia inviando richieste di amicizia a mia insaputa. Come posso fermarlo? Prima cancellavo manualmente le richieste inviate, ma ogni giorno ne appaiono altre. Ci dovrà pur essere un metodo per porre fine a tutto questo!

Risposta: Gentile visitatore, esistono due cose che dovrai fare per impedire al social network di inviare automaticamente richieste di amicizia e assicurarti che non accada mai più. Prima di tutto, devi revocare le autorizzazioni dalle app Facebook dannose e quindi scansionare il tuo computer alla ricerca di malware che potresti aver installato di recente. Usa il tutorial fornito da noi per proteggere il tuo account e rimuovere malware dal tuo PC.

Domanda: Continuo a ricevere richieste d'amicizia casuali su Facebook: è un virus? Come posso sapere se il mio account è sicuro? Forse il mio profilo è stato inserito fra gli elenchi dei destinatari dei truffatori? Potete aiutarmi a capirlo? Una volta ho ricevuto anche una richiesta da qualcuno che stava usando le mie foto!

Risposta: Gentile visitatore, tutti ricevono richieste casuali di volta in volta. Non dovresti preoccuparti eccessivamente: ignorale o rifiutale. Tuttavia, il fatto che tu abbia ricevuto una richiesta d'amicizia da un profilo “falso” indica che i tuoi contenuti sono stati condivisi pubblicamente e che dovrai prendere determinate misure di sicurezza per proteggerti.

Raccomandiamo di collegarsi alle Impostazioni di Facebook > Privacy ed effettuare modifiche alle impostazioni Chi può vedere i miei post? da “Pubblico” a “Solo amici“. Potrai inoltre limitare la visualizzazione ai post che hai già condiviso.

Metti fine al virus delle richieste d'amicizia di Facebook

Se noti strani soggetti nel tuo elenco di amici, o se vedi post sospetti pubblicati a tua insaputa, questo potrebbe essere un segno della presenza del virus delle Richieste d'Amicizia di Facebook. 

Come abbiamo già accennato, dovrai revocare le autorizzazioni dell'app seguendo il tutorial da noi fornito e dunque verificare i programmi dannosi o le tipologie di spyware che potrebbero controllare illegalmente il tuo account.

Inoltre, sarà necessario modificare la password di Facebook. Tuttavia, sarà meglio farlo dopo aver rimosso il virus delle Richieste d'Amicizia di Facebook. Realizza una pulizia ulteriore al sistema utilizzando SpyHunter 5Combo Cleaner o Malwarebytes, nel caso in cui questo malware aggiungesse altri programmi, file dannosi o potenzialmente pericolosi al sistema. Metti fine a questo processo eseguendo Reimage Reimage Cleaner Intego e riparando i danni al sistema.

 

Offer
fallo adesso!
Scarica
Reimage Felicità
Garanzia
Scarica
Intego Felicità
Garanzia
Compatibile con Microsoft Windows Supported versions Compatibile con OS X Supported versions
Cosa fare se non funziona?
Se non siete riusciti a rimuovere i danni causati dal virus utilizzando Reimage Intego, mandate le vostre domande al nostro team di supporto e vi risponderanno il prima possibile.
La possibilità di eseguire una scansione gratuita con Reimage Intego è limitata. Reimage Intego offre la possibilità di eseguire più scansioni con la versione completa a pagamento. Quando la scansione gratuita ha individuato dei problemi, potete risolverli utilizzando la riparazione manuale gratuita o potete decidere di comprare la versione completa per risolvere il problema automaticamente.
Software Alternativi
Software diversi hanno scopi diversi. Se non riuscite a riparare i file corrotti con Reimage, provate con SpyHunter 5.
Software Alternativi
Software diversi hanno scopi diversi. Se non riuscite a riparare i file corrotti con Intego, provate con Combo Cleaner.
instantanea di Il Virus Facebook Friend Request
instantanea di Il Virus Facebook Friend Request

Non lasciare che il Governo ti spii

Il Governo si è trovato spesso coinvolto in questioni relative il tracciamento dei dati degli utenti e lo spionaggio dei cittadini, per questo motivo sarà necessario che prenda in considerazione questo dato e ti informi sulle pratiche losche adoperati per la raccolta delle informazioni. Aggira il tracciamento indesiderato o lo spionaggio da parte del governo rendendoti totalmente anonimo su internet. 

Potrai selezionare diverse località quando ti connetterai online e potrai accedere a qualsiasi materiale desiderato senza particolari restrizioni sul contenuto. Potrai facilmente goderti la connessione a internet senza correre il rischio di essere hackerato mediante l'impiego di un Private Internet Access VPN.

Verifica le informazioni alle quali il Governo o altri enti indesiderati potrebbero accedere e naviga online senza essere spiato. Anche se non sei coinvolto in alcuna attività illegale o ti fidi dei servizi, piattaforme di cui ti servi, sta' in guardia per la tua propria sicurezza e prendi precauzioni mediante l'Impiego di un servizio VPN.

Effettua il backup dei file da utilizzare in un secondo momento, in caso di attacco malware

Capita spesso che chi utilizza un computer possa sperimentare diverse perdite d'informazioni causate da infezioni informatiche o da comportamenti errati. Le problematiche legate ai software, generate da malware o da perdita diretta di dati crittografati, potrebbero condurre a errori del dispositivo o danni permanenti. Con gli idonei aggiornamenti backup, potrai recuperare senza problemi i tuoi dati, in caso d'inconvenienti di questo genere, e tornare subito a lavoro.

È fondamentale creare aggiornamenti di backup dopo ciascuna modifica al dispositivo, di modo che possa tornare al momento in cui stavi lavorando, nel caso in cui un malware abbia generato modifiche o problematiche al dispositivo causando danni ai dati o alle prestazioni. Conta su tale abitudine e fai del backup dei dati la tua routine quotidiana o settimanale.

Disporre della versione precedente di ciascun documento o progetto ti permetterà di evitare frustrazione o interruzioni. Ciò si rivelerà utile quando il malware spunterà dal nulla. Utilizza Data Recovery Pro per ripristinare il sistema.

Riguardo l'autore
Ugnius Kiguolis
Ugnius Kiguolis - Esperto in rimozione malware

Se questa guida gratuita ti ha aiutato e se sei rimasto soddisfatto con il nostro servizio, per favore fai una donazione per mantenere questo servizio. Anche una quantità minima verrà apprezzata.

Contatta Ugnius Kiguolis
Informazioni sulla compagnia Esolutions

Fonte: https://www.2-spyware.com/remove-facebook-friend-request-virus.html
Guide per la rimozione in altre lingue

La tua opinione riguardo Facebook Friend Request virus